KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

CRG STELLARE NELLE MANCHES DELL’EUROPEO A GENK, CON VERSTAPPEN E LENNOX

Press Release by:
CRG STELLARE NELLE MANCHES DELL’EUROPEO A GENK, CON VERSTAPPEN E LENNOX
Gare

Max Verstappen vince la prima manche di qualificazione ma nella seconda, andata al compagno di squadra Jordon Lennox-Lamb, viene messo fuori in partenza. Brillano anche Jonathan Thonon e Davide Forè. In KZ2 eccellenti perfomance di Felice Tiene e Alex Palou. Pedro Hiltdrand (LH) attardato da un problema tecnico.


Genk (Belgio). In Belgio, dopo una vigilia caratterizzata finora da un clima più invernale che estivo per la seconda eultima prova del Campionato Europeo della categoria con il cambio, in KZ è CRG protagonista assoluta con i suoi piloti, a cominciare da Max Verstappen (CRG-Tm), dominatore delle prove del venerdì e anche della prima manche delsabato, mentre nella seconda gara di qualificazione di sabato è stato JordonLennox-Lamb (CRG-Parilla) a salire in cattedra e ad aggiudicarsi il successo.
 
Nella prima manche di sabato, alle spalle di Verstappen, il risultato di CRG è stato esaltato anche dalla seconda posizione di Jorrit Pex (CRG-Tm), dal quarto posto di Jonathan Thonon (CRG-Maxter) e dal quinto di Jordon Lennox-Lamb(CRG-Parilla). Nella seconda manche è arrivato il successo di Lennox, con Pex quinto e Thonon sesto. Davide Forè (CRG-Tm), ritirato nella prima manche, ha terminato 14.mo nella seconda manche.    
 
VERSTAPPEN IN & OUT. In questo contesto vincente per i colori CRG, c’è però tanto rammarico per l’uscita di scena proprio di Max Verstappen poco dopo la partenza della seconda manche per essere stato messo fuori pista nella bagarre dell’avvio.

E’ vero che in questa seconda manche Verstappen non è partito benissimo, ma è altrettanto vero che non è possibile uscire di scena per la troppa irruenza di qualcuno nei primi giri di gara. Verstappen comunque rimane uno dei maggiori favoriti per questoCampionato Europeo di KZ, dove conduce dopo la vittoria nella prima prova disputata a Wackersdorf. A decidere il campionato sarà la Prefinale e soprattutto la Finale di domenica. In Prefinale Verstappen scatta dalla nona posizione.
 
LENNOX IN POLE PER LA PREFINALE. A prendersi i maggiori applausi nella seconda parte della giornata di sabato è stato Jordon Lennox-Lamb, assolutamente superiore a tutti in questa seconda gara di qualificazione dopo l’uscita di scena di Verstappen. Il pilota inglese della CRG è riuscito ad imporsi agevolmente portandosi ben presto al comando per restare indisturbato in prima posizione fin sul traguardo.
 
Con questa vittoria, unitamente al quinto posto della prima manche, è proprio Lennox a scattare dalla pole position nella Prefinale di domenica mattina, in una prima fila tutta CRG con Jorrit Pex al suo fianco. Qui Thonon scatta dalla 5.a posizione, Verstappen dalla 9.a, Forè dalla 21.ma
 
TIENE E PALOU DUE “LEONI” IN KZ2. Situazione agro-dolce per CRG in KZ2, dove a difendere i colori della casa italiana sono Felice Tiene e Alex Palou, ambedue su CRG-Maxter e ambedue veri e propri “leoni” in questo weekend in Belgio. Tiene, purtroppo partendo da dietro per non aver potuto disputare le prove di qualificazione per un problema elettrico, è incappato in qualche incidente che lo ha penalizzato nel ranking delle manches. Mentre Palou in questo weekend ha proprio meravigliato per la sua crescita agonistica, velocissimo come non mai nella categoria con il cambio e autore di una serie di belle gare. Anche lo spagnolo Pedro Hiltbrand del team LH si è rivelato molto competitivo, purtroppo penalizzato anche questi da qualche inconveniente di gara.

Questo il commento del poleman in KZ Jordon Lennox-Lamb dopo la sua vittoria nella seconda manche di sabato: “E’ stata una bella vittoria, ma anche nelle qualifiche ho ottenuto un buon risultato con il terzo posto, perché di solito faccio un po’ di fatica a ottenere il tempo. Nella seconda manche sono partito bene e non ho avuto problemi, ho fatto anche dei bei tempi veloci con il miglior tempo sul giro. E’ una buona cosa per CRG e per il motore Parilla di Iame, con questo motore ora siamo molto competitivi. Per la Prefinale e la Finale fondamentale sarà fare una buona partenza.”   
 
CLASSIFICHE DEL CAMPIONATO EUROPEO DOPO LA PRIMA PROVA.
 
KZ: 1. Verstappen (CRG-Tm) punti 25; 2. Lammers (Intrepid-Tm) 20; 3. Ardigò (Tony Kart-Vortex) 16; 4. Abbasse (Sodi-Tm) 13; 5. Lennox (CRG-Parilla) 11; 6. Pex (CRG-Tm) 10; 7. Martino (Energy-Tm) 9; 8.Forè (CRG-Tm) 8; 9. Hajek (Praga-Parilla) 7; 10. Toninelli (Birel-Tm) 6;11. De Conto (Birel-Tm) 5; 12, Leclerc (Art-Tm) 4; 13. Camplese (Intrepid-Tm) 3; 14. Thonon (CRG-Maxter) 2; 15. Davies (First-Tm) 1.
 
KZ2: 1. Negro (DR-Tm) punti 25; 2. Zanchetta (Maranello-Tm) 20; 3. Johansson (Energy-Tm) 16; 4. Antonsen (DR-Tm) 13; 5. Schmidt (CRG-Tm) 11; 6. Lundberg (Maranello-Tm) 10; 7. Marcon (Tony Kart-Vortex) 9; 8. Tilloca (Maranello-Tm) 8; 9. Habulin(CRG-Modena) 7; 10. Flault (Sodi-Parilla) 6; 11. Marconi (First-Tm) 5; 12. Oberg (Gillard-Tm) 4; 13. Paauwe (Birel-Tm) 3; 14. Da Silva (Birel-Tm) 2; 15. Kooijman (CRG-Tm) 1
 
IN TV. Domenica 30 giugno le gare dell’Europeo sono trasmesse in LIVE STREAMING sui siti internet www.cikfia.com e www.cikfiachampionship.com. In TV differita su RAI Sport il 5 luglio.
 
PROGRAMMA. Domenica 30 giugno. Prefinali dalle ore 11.50; Finali dalle ore 14.20.
Tutti i risultati sui siti internet www.cikfia.com e www.cikfiachampionship.com



Download: 

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY