KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

DUE FINALI NAZIONALI AL CIRCUITO DI SIENA: L’8 SETTEMBRE ROK CUP ITALIA, IL 6 OTTOBRE ROTAX ITALIA

DUE FINALI NAZIONALI AL CIRCUITO DI SIENA: L’8 SETTEMBRE ROK CUP ITALIA, IL 6 OTTOBRE ROTAX ITALIA
Gare

Nella foto: Danilo Albanese, Junior Rok, in azione al Circuito di Siena.


Il Circuito di Siena si prepara ad ospitare due importanti avvenimenti, la Finale Nazionale della Rok Cup Italia e la Finale Nazionale del Trofeo Rotax Italia.

Castelnuovo Berardenga (Siena). Dopo la pausa estiva, il Circuito di Siena si prepara ad ospitare due importantieventi, la Finale Nazionale Rok Cup Italia in programma l’8 settembre e la Finale Nazionale del Trofeo Rotax Italia il 6 ottobre.
 
ROK CUP ITALIA. La Rok Cup Italia si disputa nel weekend dell’8 settembre e la gara è valida anche quale ultima prova della Rok Cup di area Nord, Ovest, Est e Sud per l’aggiudicazione dei rispettivi trofei.
 
In pista le categorie Mini, Junior, Rok, Super Rok e per la prima volta anche la Shifter. Hanno diritto ad acquisire il titolo nazionale coloro chehanno disputato almeno 4 gare della Rok Cup 2013 (di cui 2 della stessa aerea).
 
Per la Mini Rok è prevista la possibilità del noleggio del motore e un set di pneumatici Bridgestone a 300 euro più IVA.
 
Tutte le informazioni e le classifiche nel sito www.vortex-rok.com.
 
TROFEO ROTAX ITALIA. La Finale Nazionale del Trofeo Rotax Italia si disputa nel weekend del 6 ottobre ed è valida quale selezione per la Finale Mondiale del Grand Finals Rotax Max Challenge che si svolgerà il 16 novembre negli USA a New Orleans.
 
Le categorie presenti all’appuntamento di Siena saranno la Rotax FR 125 Micro, Rotax FR 125 Mini, Rotax FR 125 Junior, Rotax FR 125 Max e Rotax 125DD2.
 
Per partecipare alla Finale Nazionale Rotax Italia è necessario aver preso parte ad almeno 4 gare di selezione di una delle 3 zone in cui è stata suddiviso il territorio italiano nel 2013.
 
La Finale Italiana si articola su tre finali. La classifica finale sarà stilata sulla somma dai 3 migliori punteggi fra le 3 finali disputate e il 50% del punteggio acquisito nelle prove di selezione (con al massimo 6 risultati utili).
 
Il primo pilota classificato della Rotax Junior, Max e DD2 accederàalla Finale Mondiale in rappresentanza dell’Italia.
 
Tutte le informazioni e le classifiche nel sito www.rotaxmaxkart.it
 
Ufficio Stampa
Circuito di Siena

26 agosto 2013

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY