KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

CRG VERSO IL CAMPIONATO DEL MONDO KZ DI VARENNES. L’OPINIONE DEI PILOTI E THONON-VERSTAPPEN FACCIA A FACCIA

Press Release by:
CRG VERSO IL CAMPIONATO DEL MONDO KZ DI VARENNES. L’OPINIONE DEI PILOTI E THONON-VERSTAPPEN FACCIA A FACCIA
Gare

Nella foto, Max Verstappen a Genk nella gara dove quest’anno ha vinto il Campionato Europeo KZ1, qui davanti a Jonathan Thonon e Jordon Lennox-Lamb


Il 22 settembre a Varennes si disputa in prova unica il Campionato del Mondo KZ, l’evento più importante dell’anno per la categoria con il cambio. La squadra ufficiale CRG si presenta con tutti i suoi migliori piloti, fra i quali il pilota più titolato della KZ1, Jonathan Thonon, e il giovane e già grande realtà Max Verstappen.

Siamo nel pieno della stagione dei Campionati del Mondo Karting. Dopo la prima prova della categoria KF di Brandon in Inghilterra vinta da Max Verstappen, ecco alle porte la prova unica dell’appuntamento più importante dell’anno per la categoria con il cambio, quello di Varennes in Francia per il Campionato del Mondo KZ1 del 22 settembre, che in concomitanza vedrà in pista anche i piloti per la Super Coppa CIK-FIA KZ2 e per la terza e ultima prova del Trofeo Academy.

La CRG, il brand più titolato nella massima categoria con il cambio, in KZ1 si presenta con uno squadrone composto da Jonathan Thonon, 4 volte campione del mondo KZ1, Max Verstappen, quest’anno campione d’Europa in KZ e KF, campione WSK Euro Series KZ1 e WSK Master Series KZ2, Jordon Lennox-Lamb, lo scorso anno vincitore della Coppa del Mondo KZ2 e WSK Master Series KZ2, Felice Tiene, vincitore della Coppa del Mondo KF2 nel 2012 e quest’anno terzo nel Campionato Europeo KZ2 con vittoria nell’ultima prova di Genk, Jorrit Pex, neo vincitore per la terza volta consecutiva del Campionato Tedesco KZ2 e lo scorso anno campione d’Europa KZ1, Fabian Federer, campione d’Europa KZ2 del 2011, Davide Forè (in gara con il team DTK) cinque volte campione del mondo di cui nel 2006 nella categoria con il cambio.

Fra i piloti CRG, Felice Tiene è al debutto assoluto in KZ1. “Sarà bello gareggiare con tutti i migliori piloti della massima categoria con il cambio – ha commentato il pilota italiano – e anche interessante potermi confrontare con loro. Non conosco il tracciato di Varennes, ma in KZ fino ad ora sono andato bene. Avrò il motore Maxter preparato direttamente dalla casa, e penso di poter essere molto competitivo. A livello di squadra, credo che la CRG sia la più forte e ha diversi piloti con grandi possibilità di vincere questa Coppa del Mondo.”     

Al debutto nel Campionato del Mondo KZ1 è anche l’inglese Jordon Lennox-Lamb, dopo aver vinto lo scorso anno la Coppa del Mondo KZ2: “Nelle prove che ho disputato a Varennes nei giorni scorsi, è andato tutto bene. Quest’anno il Campionato del Mondo KZ1 è il mio obiettivo principale, anche per la nuova sfida con i motori Parilla della Iame. Ho sempre qualcosa in serbo per i campionati del mondo, e spero che anche questa volta sia sufficiente per poter vincere!”

Anche Jorrit Pex è molto fiducioso sulle sue possibilità: “Tutto il team CRG sta andando molto forte in questa stagione, ma tutti i piloti CRG tenteranno di vincere. Nei giorni scorsi sono andato a Varennes per conoscere meglio la pista, sarò in gara con il motore TM. Posso dire di aver disputato un buon test per trovare il miglior setup del telaio, e sono pronto al 100% per questa gara, che è senz’altro la più importante dell’anno. Se potessi aggiungere il titolo di Campione del Mondo KZ1 al mio palmarès, nel karting avrei raggiunto tutti i miei obiettivi”.

Fabian Federer sarà al via con il motore Maxter preparato direttamente dalla casa: “E’ la prima volta che corro a Varennes, ed è la prima volta che quest’anno correrò con il motore Maxter. Sul circuito francese ho fatto un test e la pista mi piace, il motore va molto bene. Sono convinto di fare una bella gara. Sicuramente punto a vincere, ma in una categoria combattuta come la KZ1 e in una gara valida per il Campionato del Mondo, sarei molto contento anche se riuscissi a piazzarmi fra i primi tre.”

Ed ecco l’opinione di un pilota sempre fra i più veloci, Davide Forè: “A Varennes ho già corso nel 2008, quando nella Coppa del Mondo KZ1 arrivai terzo sul podio alle spalle di Thonon e Ardigò. Come sempre il mio obiettivo è la vittoria. Con il team polacco DTK disporrò del motore TM preparato da Bruno Daldosso. Sono molto ottimista, vedremo cosa dirà la pista. Varennes è un circuito ideale per la KZ, dove conta molto la potenza del motore ma anche l’assetto del telaio. Determinante sarà il consumo delle gomme, e il gioco delle scie.”

THONON E VERSTAPPEN FACCIA A FACCIA. Fra tutti questi top-drivers, a destare una particolare curiosità è anche il confronto soprattutto fra il pilota più titolato della categoria KZ1, Jonathan Thonon, a caccia del suo quinto titolo nella massima categoria dopo averlo già conquistato nel 2007, 2008, 2009 e 2011, e il giovane ma giù grande realtà Max Verstappen, quest’anno vincitore di tutto quello che c’era da vincere e con un palmares già ricco di grandi risultati. Un confronto interessante anche per la storia di questi due piloti, cresciuti tutti e due in CRG, con Thonon (27 anni il prossimo 22 ottobre) veterano della categoria KZ1 e Verstappen (16 anni il prossimo 30 settembre) al suo primo anno in KZ1 dopo una occasionale esperienza lo scorso anno in KZ2.

A Jonathan Thonon e Max Verstappen, diversi per età, esperienza e carattere, uniti però dalla stesso obiettivo di regalare un’altra vittoria alla CRG, abbiamo chiesto una loro opinione sul prossimo appuntamento del Campionato del Mondo KZ1 di Varennes.

- Siete alla vigilia dell’appuntamento più importante dell’anno per la categoria KZ. Fra i candidati al titolo non mancheranno diversi compagni di squadra, e come è successo di recente nel Campionato Europeo, potrebbe uscirne anche un duello Thonon-Verstappen, in un singolare confronto fra il pilota più titolato e quello più giovane. Che ne pensate?

Jonathan Thonon: “Sì, è veramente la gara più importante dell’anno! A Varennes ho già vinto una Coppa del Mondo, quindi sono ottimista. Sicuramente sarà una gara molto dura. Sia io che Max quest’anno siamo stati i piloti che in KZ sono saliti più volte sul podio. Da parte sua Max ha molto più allenamento di me, ha fatto molte più gare. Io però ho più esperienza, e di questo devo fare la mia arma maggiore. Certamente Max è veloce, ma non sarà solamente lui ad essere veloce!”

Max Verstappen: “Ho grande rispetto per tutti i campioni passati, ma quello che importa è il presente. Non mi focalizzo sul passato, per questo non me ne preoccupo. In questa stagione ho già vinto il Campionato Europeo KZ e KF, e ovviamente cercherò di vincere anche il Campionato del Mondo sia in KF che in KZ“.

- Due storie diverse: Jonathan insegue il suo quinto titolo nel Campionato del Mondo KZ1, mentre per Max si tratta del suo primo tentativo. Con quale preparazione psicologica e tecnica affrontate questa tappa del Campionato del Mondo?

Jonathan Thonon: “Vado tutti i giorni in palestra ma non faccio gare dallo scorso mese di giugno, dall’Europeo di Genk. Spero di non accusare problemi alle costole, non abituate alle sollecitazioni della pista. Per fortuna abbiamo un telaio che “fa paura”, e per quanto riguarda il motore è stato messo a punto con Tec-Sav una nuova evoluzione del Maxter realizzato proprio per Varennes. Sono motivato al 100%”  

Max Verstappen: “Cercherò di tenere Jonathan lontano dal suo quinto titolo, perché io voglio vincere il mio primo Campionato del Mondo KZ! Mi rapporterò a questo evento come a qualsiasi altro. Non sono mai nervoso e non sento alcuna pressione. A livello tecnico abbiamo fatto progressi con i motori TM e l'ultima versione del telaio CRG è molto ben bilanciato. Restare fermi equivale a rimanere indietro, per questo noi spingiamo sempre per innovare, e per vincere!”

- Quanto è importante per te e per la tua carriera questo evento?

Jonathan Thonon: “E’ sempre bello poter avere un titolo in più. Ho vinto più di tutti in questi ultimi anni in KZ. Ma se non vinco, il mio palmarès non me lo toglie nessuno. Vincere però è una grande emozione, tutta particolare, e voglio riviverla!”

Max Verstappen: “Sarebbe molto importante vincere questo titolo, anche se ho già avuto una stagione fantastica vincendo fino ad ora sia i Campionati Europei che altri due titoli nella WSK. Sono in lizza anche per il Campionato del Mondo KF, ma sarebbe proprio fantastico vincere anche questo mondiale KZ!"

Ufficio Stampa
CRG SpA

www.kartcrg.com
9 settembre 2013

Download: 

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY