KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

CRG alla WSK Final Cup in KFJ con i motori TM di Galiffa Kart. Forè velocissimo in KZ2

Press Release by:
 CRG alla WSK Final Cup in KFJ con i motori TM di Galiffa Kart. Forè velocissimo in KZ2
Gare

Davide Forè su CRG-Tm a Castelletto in KZ2 (Ph. Davide Pastanella).


Nell’ultima prova di stagione della WSK Final Cup, CRG si presenta nella KF Junior con Dionisios e Kostantinos con i motori TM preparati da Galiffa Kart. In KZ2 Forè fra i maggiori protagonisti nelle prove.

Grande affollamento a Castelletto di Branduzzo per l’ultima gara dell’anno della serie WSK, con oltre 170 piloti presenti nella prova unica della WSK Final Cup, utile anche a molti per provare materiale nuovo in vista della prossima stagione. E’ così anche per CRG, che nella KF Junior si presenta con il romeno Marcu Dionisios e il greco Kostantinos equipaggiati con il motore Tm preparato da Galiffa Kart.

In KZ2 i colori CRG sono rappresentati da Davide Forè con il team polacco DTK, mentre nella 60 Mini come di consueto è numerosa la pattuglia di Gamoto Racing con i telai CRG/Hero, con il malese Abdul Gafar Muizzuddin reduce dalla vittoria nell’ultima gara del Campionato Italiano, insieme a Noah Watt, Nazim Azman, Fetisov Bogdan e Johany Arsh.   

IN KZ2 FORE’ SUBITO FRA I MAGGIORI PROTAGONISTI
Intanto l’attenzione maggiore in KZ2 l’ha ricevuta Davide Forè, su CRG-Tm del team DTK, velocissimo nelle prove e ben determinato a cogliere un risultato di prestigio in quest’ultima prova della WSK. Dall’inizio del weekend nelle prove libere di Castelletto, Forè ha girato con tempi di rilievo evidenziando costantemente la sua performance con il miglior crono, e anche nelle prove di qualificazione è stato protagonista assoluto mancando alla fine per soli 2 millesimi di secondo la pole position.

“Dopo essere stato il più veloce sia nella giornata di giovedì che in quella di venerdì, ero sicuro di poter guadagnare la pole position – ha dichiarato Davide Forè al termine delle prove ufficiali – ma purtroppo nelle ultime due curve non mi è entrata la quarta marcia e ho tagliato il traguardo in terza. Un inconveniente che mi ha penalizzato sul tempo finale che avrei potuto abbassare in un paio di decimi. Conto però di rifarmi nelle due manches di domani per guadagnare la migliore posizione di partenza per la fase finale.”

Il programma di Castelletto prosegue appunto sabato 2 novembre con le manches di qualificazione e domenica 3 novembre con le Prefinali e le Finali di ogni categoria.

WSK Final Cup, i migliori tempi delle prove di qualificazione KZ2:

1. Mirko Torsellini (Art GP-Tm)    46”835   
2. Davide Forè (CRG-Tm)        46”837
3. Patrik Hajek (Praga-Parilla)    46”848
4. Alexander Schmitz (Tony-Vortex)    46”861
5. Marcel Mueller (CRG-Modena)    46”889
6. Sauro Cesetti (Top Kart-Tm)    46”922
7. Lorenzo Camplese (Intrepid-Tm)    46”924
8. Jonathan Thonon (Praga-Parilla)    46”934
9. Bartosz Idzkowki (CRG-Tm)    47”089
10. Ricardo Romkema (Energy-Tm)    47”137    

Tutti i risultati su  www.wskarting.it



Ufficio Stampa
CRG SpA

www.kartcrg.com
1 novembre 2013

Download: 

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY