KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

2014 FWT ROTAX MAX CHALLENGE OCALA, FLORIDA: DOPPIA VITTORIA PER PAOLO DE CONTO IN DD2

Press Release by:
2014 FWT ROTAX MAX CHALLENGE OCALA, FLORIDA:  DOPPIA VITTORIA PER PAOLO DE CONTO IN DD2
Gare

Nella foto, Paolo De COnto sul podio della DD2


Una bella giornata di sole sabato ha dato il benvenuto ai circa 200 piloti provenienti da ben 26 paesi diversi arrivati sul circuito "Ocala Gran Prix" in Florida per il 3° round del Florida Winter Tour Rotax Max Challenge

Nella categoria Rotax DD2 il portacolori della casa brianzola Paolo De Conto (KMS/Birel) è stato il  protagonista incontrastato in tutte le fasi di gara, dalle qualifiche alla prefinale, fino alla finale, dove dopo alcuni scambi di posizioni con Nick Neri ed Alessandro Bressan  torna al comando ed allunga il suo vantaggio riuscendo a mantenerlo fino alla fine, salendo così sul  gradino più alto del podio.

Nella giornata di domenica, con un altra splendida giornata di sole, una platea gremita di spettatori ha accolto il 4° round del Florida Winter Tour. Occhi puntati su Paolo De Conto che però in prefinale prende una penalità che lo fa partire 5° in finale, ma grazie ad un ottima partenza riesce a sfilare subito in terza posizione e dal 4° giro incomincia la sua scalata verso la vittoria, la seconda del weekend, confermata anche dal giro più veloce della gara in entrambe le giornate.

Ottimi risultati per i piloti Birel durante tutto il weekend, ed in tutte le classi, con: Luke Varley (Birel/Andersen) 4° in entrambe le giornate, nella categoria Senior, dopo aver lottato per la vittoria ed aver dimostrato prestazioni di ottimo livello, Dan Rooper (Birel/Orsolon) sempre molto veloce e competitivo ma rallentato da alcuni contatti durante entrambe le finali e Ben Cooper (Birel/KMS) tornato, dopo diversi anni in DD2, a gareggiare in Senior. Si confermano le ottime performance dei nuovi telai Birel RY30 S6 sviluppati molto attentamente per le categorie Rotax.

Molto competitivi anche tutti i piloti dei team Andersen Racing, Jc Competion, KMS MTS nella Junior Max anche se, purtroppo, tutti rallentati da contatti durante le gare.

Si riconferma molto veloce e versatile il telaio C 28 R utilizzato per le categorie Mini dove Nicholas J. Brueckner, Harry Coulton (Birel/MRP) ed Emiliano Richards, che con una grande rimonta dai recuperi è risalito fino al 9° posto in finale, sono stati sempre veloci e protagonisti.
In particolare da segnalare le gare di Coulton, vincitore di entrambe le prefinali e 2° nelle finali.

Anche per la categoria Micro dove Sebastian Montoya è stato sempre molto veloce insieme a Chase J. Olivieri, Jak Crawford, Alessandro de Tullio, Chloe Chambers e Jeremy Tallon hanno dimostrato un ottimo rendimento per tutto il weekend.

Photos © Cody Schindel/CanadianKartingNews.com 2014

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY