KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

CAMPIONATO ITALIANO ACI-CSAI KARTING, PUBBLICATO IL REGOLAMENTO 2014

Press Release by:
CAMPIONATO ITALIANO ACI-CSAI KARTING, PUBBLICATO IL REGOLAMENTO 2014
Gare

Nella foto, una partenza della categoria KZ2 nel Campionato Italiano del 2013 (Ph. ACI Sport)


Campionato in 5 prove, apertura il 25 maggio al Circuito Internazionale La Conca. La quarta prova di Ortona anticipata al 7 settembre. In gara le categorie 60 Mini, KF2, KF3, KZ2. Montepremi Euro 35.000.

Roma, 3 marzo 2014. E’ stato pubblicato sul sito di Acisport (www.acisportitalia.it/CIK/) e sul sito ACI-CSAI (www.csai.aci.it/) il regolamento del Campionato Italiano ACI-CSAI Karting 2014, che prenderà il via il 23-25 maggio dal Circuito Internazionale La Conca di Muro Leccese (Lecce) per la prima delle 5 prove in programma.
 
Dopo la gara d’apertura di la Conca, il Campionato Italiano proseguirà con la seconda prova il 22 giugno al Circuito Internazionale Napoli di Sarno e con la terza prova il 20 luglio al Circuito Internazionale di Siena (Castelnuovo Berardenga, Siena). E’ stata invece anticipata al 7 settembre la quarta prova al Circuito Internazionale d’Abruzzo di Ortona (Chieti). La chiusura del Campionato è confermata il 5 ottobre al Circuito Internazionale Friuli Venezia Giulia di Lignano (Udine).
 
In gara scenderanno le categorie 60 Mini, KF2, KF3, KZ2, oltre alla Formula 60 ACI-CSAI Karting per bambini da 8 a 10 anni di cui deve essere definito il dettaglio del regolamento e degli appuntamenti.

Questo il calendario del Campionato Italiano ACI-CSAI Karting 2014

 
Confermate le due Finali per ogni prova, con griglia invertita per le prime 8 posizioni della seconda Finale. Il punteggio è assegnato ai primi 15 classificati della prima Finale (con numero di giri superiore rispetto alla seconda Finale) a scalare con punti 40, 30, 24, 20, 16, 12, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1), e ai primi 13 piloti della seconda Finale ascalare con punti 26, 22, 18, 14, 12, 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1.
 
Per le classi KF3, KF2, KZ2 e 60 Mini  la classifica finale del Campionato Italiano Karting Conduttori 2014 è determinata dalla somma dei risultati ottenuti con l’applicazione di 3 scarti.
 
Sono previste anche due classifiche per le marche di telaio e per le marche di motori. Per ogni classe, la classifica finale del Campionato Italiano Karting ‘Marche’ è stabilita sommando, per ciascuna marca, tutti i risultati ottenuti in Gara 1 e Gara 2 dai due migliori classificati.
 
Il Campionato Italiano ACI-CSAI Karting 2014 ha un montepremi di Euro 35.000.
 
Durante lo svolgimento del campionato alcuni piloti saranno selezionati e avranno l’opportunità di partecipare ad un test psico-attitudinale a Maranello presso la Ferrari Driver Academy, fra questipiloti ne verranno selezionati tre che si aggiudicheranno il premio finale del Supercorso Federale CSAI presso l’Autodromo di Vallelunga con l’utilizzo di vetture di Formula 4 ACI-CSAI e alla presenza di tecnici della Ferrari Driver Academy.
 
Ufficio Stampa
ACI Sport S.p.A.

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY