KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

UPN. Quarto appuntamento Cup Race CaM.

UPN. Quarto appuntamento Cup Race CaM.
Gare

Sport, divertimento e tanta buona roba da mangiare sul rinnovato circuito di Morcone

La 50 Top Comer è appannaggio di Manuel Scognamiglio, che è riuscito a vincere ambedue le gare davanti a Francesco Alessio e a Michele Migliaccio. 
Nella 60 Mini a vincere è Domenico Marsico, mentre Niko Petrino si aggiudica la finale della 60 Super Mini.
100 Unica + TAG – Alla partenza di Gara 1, Di Dato scatta bene, mentre Uliana perde la seconda posizione dopo uno splendido start di Marco Zeoli (100 AMA). Mentre Di Dato allunga, la lotta per la piazza d'onore tra Uliana e Zeoli, culmina con un contatto al penultimo giro che favorisce Uliana.
In Gara 2, Di Dato è di nuovo veloce in partenza e sono i primi giri a garantirgli il vantaggio necessario per passare primo sotto la bandiera a scacchi. Stavolta Zeoli riesce a giungere 2° davanti al rivale Uliana, mentre Marra non si fa beffare e tiene a bada Del Matto.
I podi: 100cc Unica: 1° Uliana; 2° Zeoli; 3° Antonello – 125 X30: 1° Di Dato; 2° Del Matto M. – 125 KF3: 1° Marra; 2° Del Matto D. 
 
125 Top Driver+Over+Ama+F.C. Per ultimi scendono in pista i protagonisti della 125 col cambio. Semafori accesi, piloti schierati...Via! Parte Gara 1. Lombardi scatta benissimo, ma un contatto con Di Tello penalizza entrambi... a sfilare al comando è così Filippelli. Quest'ultimo prende le distanze dagli inseguitori e il pubblico resta sulle spine nel vedere la lotta tra Lombardi e Manuppella, tornato alle gare dopo un periodo di stop. Sarà proprio il molisano, all'ultimo giro, ad impossessarsi del secondo posto, lasciando a Lombardi, solo il gradino più basso del podio virtuale.
In Gara 2, la situazione cambia radicalmente. Di Tello parte bene e mantiene la prima posizione, mentre Lombardi, all'ultima curva del primo giro, viene sopravvanzato da Palazzo, va sullo sporco e perde moltissime posizioni. Poco dopo, grazie ad un indecisione del leader, che scivola nelle retrovie, Palazzo balza in testa e mantiene la posizione fino alla bandiera a scacchi, seguito nell'ordine da Cifelli  e Manuppella, autori di un duello spettacolare.
Sul podio vengono così premiati: 
125 Top Driver: 1° Palazzo; 2° Filippelli; 3°Manuppella;    
125 Over: 1° Lombardi; 2° D'Agostino; Romanelli 
125 AMA: 1° Cifelli.
125 Formula C.: 1° Emanuele Stirpe
 
La prossima tappa a Morcone il 27/07/2014 sarà in NOTTURNA (6^Tappa Cup Race Ca.M.).
 

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY