KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

CRG IN SVEZIA: LENNOX VELOCISSIMO IN KZ E TIENE E’ SUPER IN KZ2

Press Release by:
CRG IN SVEZIA: LENNOX VELOCISSIMO IN KZ E TIENE E’ SUPER IN KZ2
Gare

Jordon Lennox-Lamb, KZ (Ph. Gaboriaud)

 
Sul Circuito di Kristianstad domenica 27 luglio si concludono i Campionati Europei KZ e KZ2, con Lennox su CRG-Maxter in KZ fra i migliori in assoluto e con il giro più veloce nelle tre manches di sabato. In KZ2 Tiene anche questi su CRG-Maxter è fra i maggiori protagonisti del weekend. Dalè si conferma in corsa per il titolo in KZ2.
 
Sul Circuito di Kristianstad in Svezia, immerso nel verde e caratterizzato da diversi saliscendi a cui non manca un “Cavatappi” tipo Laguna Seca, è in pieno svolgimento la terza e ultima prova del Campionato Europeo KZ e KZ2, che domenica dovrà assegnare il titolo nelle due categorie con il cambio.
 
Sul circuito svedese si svolge in contemporanea anche la terza prova della KF Junior, ma per questa categoria la conclusione sarà il 31 agosto in Inghilterra sul Circuito PF International, insieme all’ultima prova della KF.
 
In Svezia la squadra ufficiale CRG punta al bel risultato, ma anche a sviluppare ulteriormente il comparto tecnico, soprattutto il rinnovato motore Maxter che sta già dando gran bei riscontri prestazionali e che dovrà rivelarsi performante per inseguire il titolo più prestigioso della stagione in casa CRG, il Campionato del Mondo sia in KZ che in KZ2, in programma quest’anno il 12 ottobre in Italia a Sarno.
 
Intanto a Kristianstad i piloti CRG sono già molto “carichi” e ottimisti. In lizza per il titolo in KZ2 è Andrea Dalè, pilota privato su CRG-Maxter che nella prima prova di Genk ha colto il punteggio pieno. Il pilota italiano ha poi vissuto un weekend travagliato nella seconda prova di Wackersdorf, ma in Svezia, in virtù dell’applicazione dello scarto di un punteggio sulle manche e di una finale, Dalè ha tutte le possibilità ancora intatte per aggiudicarsi il titolo.
 
A conferma delle ottime prestazioni dei piloti CRG, in KZ2 è arrivata anche la pole position fatta segnare venerdì da uno strepitoso Felice Tiene, su CRG-Maxter, in 51.896, tempo record nelle qualificazioni, seguito da Andrea Dalè ad appena 16 millesimi di secondo!.
 
In KZ le prestazioni non sono state da meno, con Davide Forè - ora anche lui con il motore Maxter - più veloce di tutti nelle prove libere di giovedì in 51”247. Nelle prove di qualificazione di venerdì il migliore fra i piloti CRG è stato invece Jorrit Pex, su CRG-TM, con il terzo tempo in 51.729, ma anche Jordon Lennox-Lamb, su CRG-Maxter, ha ottenuto una bella prestazione con il sesto tempo in 51.825.
 
IN KZ LENNOX IL PIU’ VELOCE
 
Le manche di sabato hanno confermato ulteriormente i piloti CRG protagonisti in tutte e due le categorie, a parte qualche contrattempo, come è capitato a Jorrit Pex, costretto al ritiro nella terza manche di KZ dopo aver ottenuto due quarti posti nelle prime due manche.
 
In KZ fra i piloti CRG, Jordon Lennox-Lamb è risultato il migliore, realizzando il giro più veloce in tutte e tre le manche, dove si è piazzato quinto nella prima manche, terzo nella seconda manche e quarto nella terza manche. Il suo miglior crono è stato di 51.673.
 
 
Nelle tre manche, Davide Forè ha ottenuto un 9. posto e due settimi posti. Yannick De Brabander (CRG-TM) un 12mo posto, un 11mo e ancora un 12.mo.
 
Per la Prefinale di domenica mattina, Lennox scatterà dalla quarta posizione in seconda fila, Forè dalla quinta posizione, Pex dalla settima.
 
IN KZ2 LA STELLA E’ TIENE
 
In KZ2 una penalizzazione di 5 secondi in una manche ha tolto a Felice Tiene un secondo posto ottenuto dal pilota italiano nella sua prima manche e la possibilità di raggiungere un risultato ancor più positivo. Scattato sempre dalla pole position guadagnata in prova, Tiene su CRG-Maxter si è però rivelato la “stella” di questo weekend con il 5. posto conclusivo al termine delle manche, e una bella vittoria nell’ultima gara della giornata condita dal giro più veloce in 51.941, unico pilota a scendere sotto il “muro” dei 52 secondi.
 
Molto bene anche Fabian Federer (CRG-Maxter), che ha ottenuto due quarti posti, un terzo e un settimo posto, con due giri più veloci in due manches.
 
Andrea Dalè si è piazzato quarto dopo aver ottenuto nelle manches un secondo posto, un quarto, un terzo posto con giro più veloce e infine un bel secondo posto con ancora il giro più veloce in 52.119. Insomma anche Dalè ha dimostrato di essere pronto ad attaccare e soprattutto ben determinato a inseguire il sogno di poter conquistare il titolo. 
 
In KF Junior, Archie Tillett su CRG-TM si è difeso bene, ma per il giovane inglese sarà determinante la Prefinale di domenica mattina per poter accedere alla Finale di Kristianstad. Nelle 5 manches disputate, Tillett si è piazzato due volte 12mo, una volta 16mo e due volte 17mo.    
 
POSIZIONI DOPO LE MANCHES.
KZ: 1. Thonon; 2. Hajek; 3. Lammers; 4. Lennox (CRG-Maxter); 5. Forè (CRG-Maxter); 6. Dreezen; 7. Pex (CRG-TM); 8. Hanley; 9. Ardigò; 10. Torsellini; 11. De Brabander (CRG-TM)
 
KZ2: 1. Siebecke (CRG-Modena); 2. Lundberg; 3. Juodvirsis; 4. Dalè (CRG-Maxter); 5. Tiene (CRG-Maxter); 6. Kreemers; 7. Federer (CRG-Maxter); 8. Romkema; 9. Midrla; 10. Johansson; 11. Tornqvist (CRG-Parilla).
 
PROGRAMMA.
Domenica 27 luglio: Repechage alle ore 9.40. Prefinali KZ2 ore 11.05, KFJ ore 11.30 e 11.55, KZ ore 12.20. Finali KZ2 ore 14.15, KFJ ore 15.10, KZ ore 16.00.   
 
Tutti i risultati su www.cikfia.com e www.cikfiachampionship.com
Ufficio Stampa
CRG SpA
www.kartcrg.com
26 luglio 2014

Download: 

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY