KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

Max Verstappen, un altro campione dalla CRG alla Formula 1

Press Release by:
Max Verstappen, un altro campione dalla CRG alla Formula 1
News & Anteprime

Il giovane talento olandese è pronto al debutto in Formula 1 nel 2015 con Toro Rosso. Un percorso di crescita agonistica maturato in CRG, fucina di campioni, come tanti altri piloti che hanno corso con i telai CRG e approdati in F1.

 
La notizia dell’anno è arrivata a metà agosto con l’annuncio di Max Verstappen in Formula 1, ingaggiato dalla Toro Rosso per la stagione 2015 quando il giovane talento olandese avrà solo 17 anni. Un evento importante che conferma una volta di più la preparazione agonistica che in questi ultimi anni ha rappresentato il karting, con giovani sempre più pronti ad affrontare la competizione in pista.
 
Al di là delle indiscusse qualità di pilota e di maturità di Max Verstappen, seguito e assistito sempre con grande professionalità dal padre Jos Verstappen, se c’è da attribuire qualche altro merito alla veloce crescita agonistica di giovani come Max, si deve indubbiamente alla preparazione che ha saputo offrirgli un team ufficiale come la CRG, da sempre fucina di campioni, e anche alle capacità organizzative che il karting in questi ultimi anni ha espresso.
 
Insomma oggi i giovani kartisti maturano più velocemente anche perché hanno maggiori possibilità di misurarsi ai massimi livelli, e Max Verstappen, nel karting internazionale con CRG negli ultimi 4 anni, ne è un esempio, avvalorato anche dal successo subito riscontrato quest’anno al suo esordio in automobilismo nel Campionato Europeo di Formula 3.
 
Max Verstappen, con CRG fin dall’esordio in KF3 nel 2010, ha percorso proprio questa palestra di crescita fino a diventare quello che è diventato nel 2013: campione del mondo in KZ, doppio campione europeo in KF e KZ, vincitore della WSK Euro Series in KZ1 e vincitore della WSK Master Series in KZ2, terzo nel Campionato del Mondo KF dopo esserne stato il maggior protagonista. 
 
La carriera di Max Verstappen è iniziata da giovanissimo e si è avviata in Olanda e Belgio vincendo da subito tutti i campionati nazionali ai quali ha preso parte, nella Cadetti, Mini e Rotax Mini. Nel 2010 è arrivato l’ingaggio con CRG, costruttore leader di kart a livello mondiale che in passato ha già lanciato molti giovani promettenti nell’Olimpo della Formula 1, come lo stesso papà di Max Verstappen, Jos Verstappen, approdato in Formula 1 nel 1994.
 
Dalle competizioni con i telai CRG in un percorso fino alla Formula 1 sono arrivati Michael Schumacher, Alessandro Zanardi, Ralf Schumacher, Giancarlo Fisichella, Nick Heidfeld, Jan Magnussen, Giorgio Pantano, Tonio Liuzzi, Robert Kubica, Sébastien Buemi, e nei piloti attuali di F1 Nico Hulkenberg, Nico Rosberg, Lewis Hamilton, Kimi Raikkonen, Pastor Maldonado, Giedo Van der Garde e tanti altri campioni dell’automobilismo.
 
Nel primo anno in CRG e all’esordio in KF3 Max Verstappen si è subito rivelato estremamente competitivo, aggiudicandosi nel 2010 la WSK World Series, la WSK Euro Series, la WSK Nations Cup, la Bridgestone Cup Europe, quindi il secondo posto nella gara d’esordio assoluto nella combattuta Winter Cup di Lonato, secondo posto nella CIK-FIA World Cup e quinto posto nel Campionato Europeo.
 
Nel 2011, sempre in KF3, ha vinto la Winter Cup e ancora la WSK Euro Series, mentre si è piazzato 14mo nel Campionato Europeo. Nel 2012, passato in KF2 e dopo un inizio stagione in un altro team, è rientrato in CRG piazzandosi secondo nella CIK-FIA KF2 World Cup a Zuera e ottavo nel Campionato del Mondo, con un secondo posto nella prima delle quattro finali di Macao. E’ stato protagonista anche al suo debutto a fine stagione in KZ2, nella Coppa del Mondo CIK-FIA, dove però al primo giro è incappato in un incidente mentre stava tentando un sorpasso per andare al comando della gara.
 
Il 2013, sempre con CRG, è stato l’anno della sua apoteosi e della sua maturità agonistica. Al debutto con la categoria con il cambio, ha vinto la WSK Euro Series KZ1 e la WSK Master Series KZ2, ha trionfato nel Campionato del Mondo CIK-FIA KZ e nel Campionato Europeo KZ, vincendo anche il Campionato Europeo KF. Suo il record del doppio titolo vinto nella stessa stagione nel Campionato Europeo KZ e KF 2013, e suo il record del più giovane Campione del Mondo della storia nella massima categoria con il cambio, la KZ, con il titolo vinto a Varennes (Francia) il 22 settembre 2013 all’età di 15 anni e 357 giorni! A completamento dei suoi risultati del 2013, la vittoria nella Winter Cup KF2 e il terzo posto nel Campionato del Mondo KF dopo le due tappe in Inghilterra e in Barhain. 
 
Nella pagina Facebook di CRG (“CRG racing team”) è pubblicata una completa e significativa fotogallery dei 4 anni trascorsi con successo da Max Verstappen in CRG.
 
Max Verstappen, di nazionalità olandese, è nato a Hasselt (Belgio) il 30 settembre 1997, figlio di Jos Verstappen (con all’attivo 107 Gran Premi di Formula 1 dal 1994 al 2003) e di Sophie-Marie Kumpen (ex pilota di Karting internazionale e vincitrice del Trofeo Andrea Margutti nel 1995 in Formula A su CRG-Rotax).
 

MAX VERSTAPPEN CON CRG
2013 - 1. World Championship - KZ (CRG-Tm)
2013 - 1. European Championship - KZ (CRG-Tm)
2013 - 1. European Championship - KF (CRG-Tm)
2013 - 1. WSK Euro Series - KZ1 (CRG-Tm)
2013 - 1. WSK Master Series - KZ2 (CRG-Tm)
2013 - 1. Winter Cup - KF2 (CRG-Tm)
2013 - 3. World Championship - KF (CRG-Tm)
2012 - 2. World Cup - KF2 (CRG-Tm)
2012 - 8. World Championship KF1 (CRG-Tm)
2011 - 14. European Championship - KF3 (CRG-Parilla)
2011 - 1. WSK Euro Series - KF3 (CRG-Parilla)
2011 - 1. Winter Cup South Garda - KF3 (CRG-Maxter)
2010 - 1. WSK Nations Cup - KF3 (CRG-Maxter)
2010 - 1. WSK World Series - KF3 (CRG-Maxter)
2010 - 1. WSK Euro Series - KF3 (CRG-Maxter)
2010 - 1. Bridgestone Cup Europe - KF3 (CRG-Maxter)
2010 - 2. Winter Cup South Garda - KF3 (CRG-Maxter)
2010 - 2. World Cup - KF3 (CRG-Maxter)
2010 - 5. European Championship - KF3 (CRG-Maxter)
 

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY