KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

InstagramFacebookTwitterYoutubePocketMags

La Winter sotto il segno della Tony Kart

La Winter sotto il segno della Tony Kart
Gare

La Winter Cup, per la prima volta in partnership con la Bridgestone Cup, vede dominatori i piloti del team Tony Kart nella classe regina con Camponeschi e nella KF con Nielsen e Armstrong.

foto © D.Pastanella (Wafeproject)

Lundgaard (Tony Kart Vortex) sorprende Sargeant nella Junior. Coluccio (Tony Kart/Vortex) vince una rocambolesca Mini Rok. Ben 240 piloti hanno preso parte a questa 20esima edizione nell'impianto del South Garda di Lonato risultato particolarmente ospitale grazie alle modifiche importanti come l'ampliamento del paddock con le stradine asfaltate e dei bagni/toilette.

Dopo un sabato difficile per quanto riguarda le condizioni meteo, le finali della domenica si sono disputate su pista asciutta e corse con le slick. Ancora mugugni per quanto riguarda la mescola dura delle Bridgestone e degli agganci dei paraurti anteriori così come da regolamento Cik.

Alla fine la Winter Cup ha lasciato intendere che la stagione che va a cominciare risulterà comunque avvincente e che il Tony Kart motorizzato Vortex è ancora il kart da battere.

 

OKKART srl © COPYRIGHT 2018 | VAT IT02629390598 | Privacy Policy - Cookies Policy