KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

InstagramFacebookTwitterYoutubePocketMags

DR a un passo dal podio

Press Release by:
DR a un passo dal podio
Gare

Con ben sei piloti nella KFJ, il team di Danilo Rossi DR Racing sfiora il podio nella WSK Gold Cup disputatasi sul circuito di Adria International Raceway. Prestazioni al top, come dimostrano i numeri: dei sei portacolori DR, ben cinque sono arrivati in finale, e due nella top-5, regalando al team di Rossi un weekend positivo che fa ben sperare per il proseguo della stagione.


Particolarmente in palla sin dalle prime battute si rivelano i due russi Artem Petrov e Zahar Slutskiy. Entrambi motorizzati Tm, Petrov e Slutskiy sono subito protagonisti nelle manche, con Petrov che si distingue anche in qualifica con il 3° miglior tempo assoluto. E proprio le manche legittimano la competitività dei due: infatti Petrov conquista la pole della prefinale B chiudendo le manche con una vittoria e tre volte in 2° piazza, e Slutskiy fa altrettanto bene, aggiudicandosi un 2° (e giro veloce con 49"826), un 3°, un 4° e un 5°, validi la prima fila in prefinale A.
Ma se Slutskiy riesce a mantenere la posizione fino alla bandiera a scacchi dopo la baruffa iniziale, Petrov non riesce ad imporsi, e dopo 14 giri di lotta serrata per la vittoria, scivola in 4° piazza a due giri dal traguardo.
Il risultato non soddisfa del tutto, visto che la doppia prefinale significa che Slutskiy scatta in finale dalla 4° casella, e Petrov dalla 7°. Insomma, una finale all’attacco.
Al via i due avanzano di un paio di posizioni, con Petrov che passa il compagno di squadra nel giro successivo. Dopo alcune schermaglie nei giri iniziali, il leader ha ormai accumulato un vantaggio di oltre 1" sul gruppo degli inseguitori al giro di boa, e con la bagarre ancora incandescente, la vittoria non è più a portata. Petrov è certamente quello che ne ha di più del duo DR di testa, ma non è abbastanza, e dopo una breve permanenza in P2, la lotta è per il gradino più basso del podio, che è li, a una manciata di decimi fino all’ultimo passaggio, quando il russo cerca invano di conquistarla. Niente da fare, ma prestazione incoraggiante per entrambi i talenti russi che entrano nella top-5, con Slutskiy che avanza fino alla 5° piazza dopo le penalità comminate ad alcuni rivali.
 
Prestazioni incoraggianti anche per Altoé - 3° e 8° i migliori risultati nelle manche - attardato nella bagarre sia in prefinale e finale, per Artem Slutskiy, protagonista di una bella rimonta in prefinale e finale, e per il lituano Jonusis, che accede alla finale nella gara di debutto con DR Racing. Anche lo spagnolo Oscar Herencia si fa notare al debutto internazionale, e accumula chilometri importanti per quella che sarà una stagione agonistica molto intensa.
 
Danilo Rossi (Team Principal)
"Sono soddisfatto della prestazione nella gara di debutto stagionale. Tutti i nostri piloti hanno fatto bene, in particolare Zahar Slutskiy e Artem Petrov, quest’ultimo andato molto vicino al podio finale. Abbiamo mostrato l’alto livello agonistico del nostro materiale e dei nostri piloti con prestazioni consistenti durante tutto il weekend, e siamo pronti a lottare per la vittoria già dalla prossima gara. "
 
Prossima gara del DR Racing Team
08-03 WSK Super Master Series Rnd.1, Adria International Raceway (ITA)


WSK Gold Cup, Adria International Raceway (ITA) – March 1, 2015
Risultati 
KFJ

N. Driver Q H1 H2 H3 H4 INT PF F
307 J. Jonusis 27 20 14 14 9 35 (18) 17 (34) 31
308 Z. Slutskiy 11 2* 4 3 5 3 (2) 2 (4) 5
309 A. Slutskiy 41 7 11 13 13 28 (14) 10 (19) 16
310 G. Altoé 13 3 8 23 12 29 (15) 11 (22) 27
311 A. Petrov 3 1 2 2 2 2 (1) 4 (7) 4
312 O. Martin 52 21 19 21 21 52 (26) 21 -
 
 
( ) posizione in griglia
* giro veloce 

Follow us:
www.drracingkart.it
www.facebook.com/drracingkart


OKKART srl © COPYRIGHT 2018 | VAT IT02629390598 | Privacy Policy - Cookies Policy