KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

InstagramFacebookTwitterYoutubePocketMags

Ardigò, Nielsen e Kenneally si aggiudicano la 21a Winter Cup

Ardigò, Nielsen e Kenneally si aggiudicano la 21a Winter Cup
Gare

Fra 268 piloti verificati, a loro le classi KZ2, OK e OK Junior, mentre Pizzi vince nella 60 MiniRok.

Sulla rinnovata pista South Garda di Lonato si è disputata con un ottimo clima meteo la 21esima edizione della Winter Cup.
Con 105 piloti presenti la 60 MiniRok è risultata la classe più numerosa. Fra questi Francesco Pizzi è riuscito ad avere la meglio su Luigi Coluccio ed Evan Mallet nella fase finale, ottenendo la vittoria finale.
Nella OK Junior la gara viene condizionata da una svista di Ivan Shvetsov che nel superare in staccata Fin Kenneally va a tamponare il capofila Timothy Peisselon. Ne approfitta lo stesso Kenneally che va a vincere non più disturbato da nessuno.
In OK "senior" nessuno è stato in grado di contrastare il passo di Nicklas Nielsen che vince precedendo Lorenzo Travisanutto, mentre Karol Basz ha la meglio nella lotta per il terzo posto con Ben Hanley.
Infine la KZ2 ha visto Marco Ardigò riprendere sul finale la prima posizione che aveva inizialmente, dopo che al comando erano passati anche Anthony Abbasse e Luca Corberi, e dopo che Bas Lammers aveva avuto un vuoto di motore che in quel momento aveva bloccato anche Davide Foré e Abbasse.

 
Testi M. Voltini
Foto D. Pastanella

OKKART srl © COPYRIGHT 2018 | VAT IT02629390598 | Privacy Policy - Cookies Policy