KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

InstagramFacebookTwitterYoutubePocketMags

Il Circuito Internazionale Napoli a Sarno cambia immagine iniziando con il nuovo disegno del tracciato

Press Release by:
Il Circuito Internazionale Napoli a Sarno cambia immagine iniziando con il nuovo disegno del tracciato

Dal prossimo 21 aprile pista nuovamente aperta a Sarno per il definitivo shake down del tracciato che cambia misura avvicinandosi meglio alle specifiche dei veicoli da gara. I lavori hanno interessato anche parte dell’asfalto e si continuerà con alcune strutture funzionali alle gare.


Dopo quasi un decennio, il tracciato della pista di Sarno, il Circuito Internazionale Napoli cambia volto. Nessun stravolgimento al percorso motoristico che ha sfornato quasi tutti i campioni attuali e di un recente passato dell’automobilismo e del karting a livello mondiale ma modifiche importanti.

Il vecchio tracciato di 1699 metri, era stato creato ed omologato nel 2006 e per la lunghezza segnava la misura massima come da regolamento nel Karting. I veicoli in gara hanno corso al massimo delle sollecitazioni sia per il telaio che per il motore e le messe a punto mai definitive o standardizzate. Una sfida nella sfida ad accrescere il valore di una gara a Sarno. Il nuovo tracciato 2016 ora misurerà 1590 mt con una modifica che è caratterizzante del percorso ma che va incontro a nuove esigenze, attuali del motorsport, come la costante massima competizione accompagnata da una maggiore fluidità di funzionamento delle componenti anche al fine di prolungare la vita dei mezzi.

La parte interessata a modifica è nell’ultimo settore ovvero il tratto di pista che poi porta sul rettilineo del traguardo. Spariscono le sinuose e famose “3 esse” per far posto ad un gancio che si immette sull’immutato cuneo che porta al bellissimo rettilineo delle griglie. Lavori effettuati anche sull’asfalto in determinate zone così come per alcuni cordoli. In corso anche lavori alle strutture del parco chiuso.

In figure il nuovo tracciato del Circuito Internazionale Napoli misura quindi 1590 metri, con 9 rettilinei, 13 tornanti di diverso raggio e 1 variante fra i due segmenti che compongono il rettilineo di potenza della pista di Sarno.
Apertura del nuovo tracciato il 21 di aprile, prossimo appuntamento in pista il 24 e 25 aprile con la 19esima edizione del Trofeo Grifone per il Karting al cui interno ospiterà anche il trofeo di Marca Rotax. Il Circuito Internazionale Napoli sarà la pista che ospiterà in ottobre il Rotax Max Challege Grand Finals 2016. Singolo evento motoristico mondiale per la specialità.
 

Lascia il tuo commento:

OKKART srl © COPYRIGHT 2018 | VAT IT02629390598 | Privacy Policy - Cookies Policy