A Sarno il 29 maggio la seconda prova del Campionato Italiano ACI Karting, con l'ingresso della 125 Club

Press Release by:
Nel weekend del 27-29 maggio a Sarno è in programma la seconda prova del Campionato Italiano ACI Karting. In gara anche la 125 Club per la prima delle tre prove del Tricolore di questa categoria.


Dopo il grande successo della prova d'apertura a Castelletto, il Campionato Italiano ACI Karting si sta avviando verso la seconda prova della stagione in programma dal 27 al 29 maggio sul rinnovato tracciato del Circuito Internazionale Napoli di Sarno.

In questo secondo round, oltre alle categorie KZ2, OK, OK Junior, 60 Mini e le nuove ACI Kart e ACI Kart Junior con motore Iame X30, sarà presente anche la 125 Club in alternanza alle due categorie Prodriver che avevano debuttato a Castelletto. La 125 Club concorre al titolo di Campionato Italiano con un calendario in tre prove: il 27-29 maggio a Sarno, l'8-10 luglio a Adria, il 14-16 ottobre a Val Vibrata.

La prima prova del Campionato Italiano a Castelletto ha messo in evidenza in KZ2 un bel po' di protagonisti, a cominciare da Francesco Celenta (Formula K-Tm) primo leader di classifica grazie al suo successo in Gara-1 e il terzo posto in Gara-2. Fra i maggiori contendenti del primo evento della stagione si è inserito anche Massimo Mazzali (Croc-Tm), secondo in Gara-1 e poi vincitore di gara-2, il campione 2015 Riccardo Longhi (CRG-Tm) sul terzo gradino del podio nella prima finale, Mirko Torsellini (Exprit-Tm) secondo in Gara-2. Fra i più veloci anche Tommaso Mosca (Maranello-Tm), Matteo Viganò (Top Kart-Parilla) e Federico Pezzolla (EKS/TK-Tm).

KZ2, la classifica di campionato dopo la prima prova: 1. Celenta punti 58; 2. Mazzali 56; 3. Longhi 34; 4. Mosca 32; 5. Torsellini 28; 6. Pezzolla 22; 7. Viganò 16; 8. Mazzucchelli 14; 9. Palomba 12; 10. Albanese 12; 11. Gnudi 10; 12. Medeghini 6; 13. Pastacaldi 6; 14. Ippolito 5; 15. Lapina 4; 16. Spagni 2; 17. Sani 1.

Nell'affollata 60 Mini, con ben 70 piloti al via, sono stati due giovani piloti siciliani a prevalere nel primo appuntamento della stagione, Gabriele Minì (Energy-Tm) e Alfio Spina (CRG-Tm) al suo debutto con il team Gamoto. Fra i più veloci anche l'altro pilota di Gamoto, il francese Evann Mallet, oltre allo spagnolo Moar Maestro Urbeliz con Evokart e Nicolò Cuman con Baby Race.

60 MINI, la classifica di campionato dopo la prima prova: 1. Minì punti 58; 2. Mallet 46; 3. Spina 42; 4. Cuman 40; 5. Caglioni 34; 6. Bizzotto 24; 7. Giardelli 15; 8. Cenedese 12; 9. Delli Guanti 9; 10. Antonelli 9; 11. Pretolani 8; 12. Miotto 6; 13. Camplese 5; 14. Pizzi 4; 15. Crescente 4.

Le due nuove categorie ACI Kart e ACI Kart Junior con motore monomarca Iame X30 hanno subito dimostrato una buona vivacità agonistica. A Castelletto in ACI Kart Alessandro Di Cori su Tony Kart è stato autore di una doppietta, mentre nelle due finali della ACI Kart Junior si sono imposti Giulio De Amicis su Tecno e Davide Menegon su Tony Kart.

ACI KART, la classifica di campionato dopo la prima prova: 1. Di Cori punti 33; 2. Favaro 26; 3. Donadei 19; 4. Zamporlini 19; 5. Solinas 13; 6. Stefanelli 12; 7. Ardito 8; 8. Palermo 7,5.

ACI KART JUNIOR, la classifica di campionato dopo la prima prova: 1. De Amicis punti 26; 2. Menegon 23; 3. Roccadelli 22; 4. Graziani 21; 5. Torreggiani 19.

Nella OK Junior è Nicolò Genisi, su Formula K-Tm, il primo leader di classifica, autore di una vittoria in Gara-1 e di un quarto posto in Gara-2. Ottima anche la prestazione offerta da Marzio Moretti su Exprit-Vortex con il team Forza Racing, e da Alessandro Giardelli su Tony Kart-Tm del Team Lario Motorsport, ambedue sul podio di Gara-1. Nella seconda finale è stato invece Giuseppe Fusco su Lenzokart-Lke a inserirsi fra i protagonisti dell'evento di Castelletto, vincendo su Leonardo Papalia e l'indonesiano Perdana Minang ambedue su Tony Kart, mentre Moretti e Giardelli non hanno potuto ribadire la loro competitività per un incidente al primo giro.

OK JUNIOR, la classifica di campionato dopo la prima prova: 1. Genisi punti 54; 2. Minang 38; 3. Moretti 30; 4. Papalia 30; 5. Fusco 28; 6. Guidetti 24; 7. Giardelli 24; 8. Ferrari 22; 9. Bristot 17; 10. Rosso 11; 11. Morricone 9; 12. Skeed 8; 13. Grimaldi 7; 14. Al-Habsi 5; 15. Ruvolo 4; 16. Mondino 4; 17. Brasili 3.

Le due categorie Prodriver Under e Prodriver Over, dopo la prima prova di Castelletto, torneranno in pista per il loro Campionato Italiano il 12 luglio a Adria e il 18 settembre a Triscina. Nella Prodriver Under le vittorie nelle due finali di Castelletto se le sono divise Federico Centioni (EKS-TK-Tm) e Francesco Temperini (Tony Kart-Tm), mentre nella Prodriver Over sono stati Paolo Scagnelli (Energy-Tm) e Luca Giannecchini (Parolin-Tm) a ottenere il successo rispettivamente in Gara-1 e Gara-2.

PRODRIVER UNDER, la classifica di campionato dopo la prima prova: 1. Centioni punti 52; 2. D'Attanasio 44; 3. Alfiniti 38; 4. Temperini 34; 5. Fortuna 30; 6. Del Brutto 24; 7. Menegatti 20; 8. Massaro 19; 9. Salvetti 13; 10. Tuia 13; 11. Natali 11; 12. Castagnetti 7; 13. Magnani 4; 14. Di Muzio 3; 15. Lepri 2; 16. Alaimo 2; 17. Currenti 1; Carè 1.

PRODRIVER OVER, la classifica di campionato dopo la prima prova: 1. Scagnelli punti 50; 2. Cirelli 46; 3. Giannecchini 42; 4. Torsellini 32; 5. Colombo 30; 6. Corti 23; 7. Palazzi 18; 8. Tempesti 18; 9. Montagnani 11; 10. Beltramini 9; 11. Covino 8; 12. Sgorlon 8; 13. Antoniello 7; 14. Borghi 7; 15. Feola 4; 16. Giaculli 3; 17. Di Benedetto 2.

Questo il calendario dei Campionati Italiani 2016:

CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING 2016
1^ prova: 15-17 aprile 2016 - CIRCUITO 7 LAGHI, CASTELLETTO DI B.ZO (PV)
2^ prova: 27-29 maggio 2016 - CIRCUITO INTERNAZIONALE NAPOLI, SARNO (SA)
3^ prova: 8-10 luglio 2016 - ADRIA KARTING RACEWAY, ADRIA (RO)
4^ prova: 16-18 settembre 2016 - CIRCUITO INTERNAZIONALE TRISCINA (TP)
5^ prova: 14-16 ottobre 2016 - KARTODROMO VAL VIBRATA, SANT'EGIDIO (TE)

CAMPIONATO ITALIANO PRODRIVER UNDER/OVER 2016
In concomitanza con la prima, terza e quarta prova del Campionato Italiano ACI Karting:
15-17 aprile 2016 - CIRCUITO 7 LAGHI, CASTELLETTO DI B.ZO (PV)
8-10 luglio 2016 - ADRIA KARTING RACEWAY, ADRIA (RO)
16-18 settembre 2016 - CIRCUITO INTERNAZIONALE TRISCINA (TP)

CAMPIONATO ITALIANO 125 CLUB 2016
In concomitanza con la seconda, terza e quinta prova del Campionato Italiano ACI Karting:
27-29 maggio 2016 - CIRCUITO INTERNAZIONALE NAPOLI, SARNO (SA)
8-10 luglio 2016 - ADRIA KARTING RACEWAY, ADRIA (RO)
14-16 ottobre 2016 - KARTODROMO VAL VIBRATA, SANT'EGIDIO (TE)

Tutti i risultati nel sito www.acisportitalia.it

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook