KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

InstagramFacebookTwitterYoutubePocketMags

Che tempi al mondiale karting in Svezia

Che tempi al mondiale karting in Svezia
Gare

De Conto (Crg/Tm) si conferma il più veloce della KZ. Hiltbrand (Crg/Maxter) beffa gli italiani nella qualifica KZ2


Paolo De Conto torna davanti a tutti. Dopo una stagione non proprio esaltante il portacolori della Crg sceglie il miglior palcoscenico internazionale per tornare in auge e provare a riscattare la finale mondiale di Le Mans in cui si è visto svanire all’ultimo giro un mondiale già vinto. E sembra un caso, ma anche in questa occasione si ritrova Jorrit Pex (Crg/Vortex) come avversario, colui che conquistò il titolo a Le Mans. Ma siamo solo agli inizi e i conti come sempre si fanno alla fine. Ma anche questa edizione si prospetta combattuta e il tempo sul giro di De Conto è tutto un programma. Solo 30esimo Rubens Barrichello.
 
Pedro Hiltbrand (Crg/Maxter) nell’ultima sessione di prove ufficiali della Super Coppa Internazionale KZ2 realizza il miglior tempo precedendo ben 6 piloti italiani. Lo spagnolo dopo la conquista del titolo continentale OK sembra averci preso gusto e il feeling con il 125 a marce sembra già ottimo. Hiltbrand dovrà per guardarsi però dalla nutrita e super competitiva pattuglia italiana che vede Tiene (Crg/Tm) secondo con 49”221, terzo Viganò (Top Kart/Parilla) con 49”259, quarto Corberi (Tony Kart/Vortex) con 49”276 e poi ancora Mosca, Irlando e Iacovacci. 
Sfortunato invece Francesco Celenta tradito dalla rottura della chiavetta della corona durante il suo giro di qualifica
 

Lascia il tuo commento:

OKKART srl © COPYRIGHT 2018 | VAT IT02629390598 | Privacy Policy - Cookies Policy