Hiltbrand, e due! E la Crg fa festa

- Gare
Cik-Fia World KZ Championship – International KZ2 Super Cup, Kristianstad (S) 4 settembre 2016

Pedro Hiltbrand (Crg/Maxter) dopo aver conquistato il titolo continentale OK si toglie la soddisfazione da fare il bis alzando la Super Coppa Internazionale KZ2. Lo spagnolo ha praticamente dominato fin dalle qualifiche e la differenza l’ha ribadita in ogni occasione girando più forte di tutti. La Crg è giunta a Kristianstad con le carte in regola per primeggiare e le prime quattro posizioni ne sono la conferma. Un traguardo importante, ma l’azienda di Desenzano sebbene la stagione non fosse iniziata nel migliore dei modi centra quasi sempre le occasioni importanti. 
Fabian Federer (Crg/Modena Engines) neo campione europeo KZ2 conquista la piazza d’onore della Super Coppa Internazionale ribadendo il suo momento di gloria e la qualità del mezzo.
Sul podio lo svedese Tornqvist (Crg/Tm) che ha preceduto Felice Tiene (Crg/Tm). L’italiano ha subito oltremodo il sorpasso di Hiltbrand che lo ha costretto a uscire di pista. Quinto Matteo Viganò, più lento di almeno 2-3 decimi al giro nei confronti dei primi: le premesse della vigilia erano diverse per il bergamasco.
Il più sfortunato è stato Tommaso Mosca (Maranello/Tm), protagonista di spicco di questa Kermesse internazionale, costretto al ritiro nel corso del 16esimo giro mentre era al comando della corsa 

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook