KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

InstagramFacebookTwitterYoutubePocketMags

Aumenta la filiera dei giovani in CRG, alla WSK Final Cup gran debutti

Press Release by:
Aumenta la filiera dei giovani in CRG,  alla WSK Final Cup gran debutti

Nella WSK Final Cup di Adria nella Junior con CRG debuttano diversi nuovi giovani, anche in vista dei prossimi impegni di fine stagione e in preparazione del 2017. Nella OK CRG è presente con Tonteri e Joyner, nella Mini è massiccia la partecipazione con i team privati.


La WSK Final Cup di Adria come da consuetudine dà il via al finale di stagione, davvero intenso quest’anno che vedrà la sua conclusione in Bahrain il 19 novembre. E proprio questa fase finale diventa un’occasione importante in casa CRG per presentare un bel numero di nuovi piloti in vista anche della prossima stagione.
 
Dal prossimo appuntamento della WSK Final Cup del 2 ottobre, CRG si rafforza soprattutto sul fronte delle giovani leve, con un schieramento di prim’ordine nella Junior capitanato dal fresco trionfatore del Campionato Tedesco DKM, il norvegese Dennis Hauger.
 
CRG, TANTI NUOVI ARRIVI NELLA JUNIOR
 
Fra i nuovi arrivi in CRG, spicca il nome di Mattia Michelotto, già campione italiano nella 60 Mini nel 2015, di Lorenzo Ferrari, quest’ultimo già autore di due partecipazioni nelle ultime due gare del DKM, di Matteo Nannini, cugino dell’ex F1 Alessandro Nannini e brillante artefice di ottime prestazioni nella Rok Cup, e del giovane francese Adam Eteki. Tutti pronti ad affrontare questo finale di stagione che con i colori CRG li vedrà impegnati anche in altre competizioni di rilievo, come per Ferrari la finale internazionale X30, il Trofeo delle Industrie e il campionato del Mondo in Bahrain, per Michelotto il Trofeo delle Industrie e il Campionato del Mondo, per Eteki il Campionato del Mondo, per Nannini il Trofeo delle Industrie.  
 
Nella Junior della WSK Final Cup di Adria saranno in gara con CRG anche il tedesco Marius Zug, autore di eccellenti prove nel DKM, insieme al connazionale Valentino Fritsc. Con CRG nella Junior anche il ceco Dan Skocdopole, e con il team CRG Keijzer Racing l’olandese Kas Haverkort, anche questi due autori di ottime prove in Germania.
 
NELLA OK IL NEO CAMPIONE DKM TONTERI
 
Al via con CRG nella OK il neo campione del DKM, il finlandese Paavo Tonteri, su CRG-Parilla, e Tom Joyner su Zanardi-Parilla, ambedue pronti a disputare una bella prova prima dell’impegno primario di chiusura stagione in Bahrain per il Campionato del Mondo della OK. 
 
PRESENZA AGGUERRITA ANCHE NELLA MINI
 
Particolarmente agguerrita la presenza CRG con i team privati nella 60 Mini, categoria giovanile che nell’appuntamento di Adria continua a far segnare numeri importanti. Predominante il Team Gamoto, con i suoi piloti Han Cenyu, Alfio Spina, Jose Antonio Gomez, Evann Mallet, Gabriel Bortoleto, Martins Stenshorne, Adam Putera, Huang Xizheng, Nikhil Bohara, Arsch Bohara, Laurens Van Hoepen.
 
Il Team Morsicani è presente con Enzo Scionti, EGP Racing Team con Ean Eyckmans e Yani Stevenheydens, il Team RL-Competition.com con Lilly Zug.
 
PROGRAMMA
Venerdì 30 settembre: ore 15:40 prove cronometrate OKJ, OK, KZ2; dalle ore 17:20 manches.
Sabato 1 ottobre: ore 9:40 prove cronometrate 60 Mini; dalle ore 10:30 manches.
Domenica 2 ottobre: dalle ore 10:30 Prefinali; ore 13.40 Finale Mini; ore 14:10 Finale OK; ore 14.40 Finale OKJ, ore 15.10 Finale KZ2.
 
Tutti i risultati, Live Timing e TV streaming nel sito www.wsk.it

Lascia il tuo commento:

OKKART srl © COPYRIGHT 2018 | VAT IT02629390598 | Privacy Policy - Cookies Policy