KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

InstagramFacebookTwitterYoutubePocketMags

Il Campionato Italiano Karting si chiude a Val Vibrata

Press Release by:
Il Campionato Italiano Karting si chiude a Val Vibrata

Nell’ultima prova del 14-16 ottobre saranno decisi i titoli in tutte le categorie del Campionato Italiano. In gara anche la 125 Club. Anche in questa quinta prova sarà applicato il coefficiente 1,5 al punteggio di campionato. Diretta TV su AutoMotoTV.


Sul kartodromo di Val Vibrata, a Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo), è tutto pronto per ospitare nel weekend del 16 ottobre la quinta e ultima prova del Campionato Italiano ACI Karting per le categorie KZ2, 60 Mini, OK Junior, ACI Kart e ACI Kart Junior, oltre alla categoria 125 Club per la loro terza e ultima prova. In gare di contorno all’evento saranno scenderanno in pista anche le categorie Entry Level e Prodriver.

A questo quinto appuntamento della stagione è demandata l’assegnazione dei titoli italiani in tutte le categorie, a cominciare da quella più prestazione, la KZ2, dove però un gran vantaggio lo ha già acquisito il pilota salernitano Francesco Celenta su Formula K-Tm, finora autore di cinque vittorie e altri piazzamenti che lo hanno confermato in testa alla classifica con 88 punti di vantaggio su Mirko Torsellini su Exprit-Tm.

Così come nella scorsa prova di Triscina, anche a Sant’Egidio alla Vibrata verrà applicato il coefficiente 1,5, e i punti in palio per il primo classificato diventano da 40 a 60 per la prima finale di domenica e da 26 a 39 per la seconda finale, ovvero in totale 99 punti. Per la classifica finale sul totale dei 10 risultati saranno validi i migliori 8. A Celenta in pratica mancano giusto una manciata di puti da conquistare fra le due finali di Sant’Egidio alla Vibrata per potersi fregiare del titolo italiano.

Più incerta l’affollata e combattuta 60 Mini, dove al comando si è confermato con un buon vantaggio il giovane siciliano Gabriele Minì su Energy-Tm, dominatore della scorsa prova di Triscina. Minì si è portato a quota 214 punti, seguito da Leonardo Caglioni su Evokart-Tm con 161 punti e il francese Evann Mallet su CRG-Tm con 138 punti. Possibilità di inserirsi al vertice possono averle anche gli altri due piloti del Team Gamoto su CRG-Tm, ovvero Alfio Spina, quarto con 130 punti, e lo spagnolo Josè Gomez con 128 punti, anche se per questi ultimi due l’impresa si presenta davvero difficile.

La OK Junior è molto più aperta, con Marzio Moretti su Tony Kart-Vortex leader della classifica con 134 punti ma con un margine abbastanza limitato sul secondo classificato, Nicolò Genisi su Formula K-Tm, staccato di 22 punti. In forte crescita appaiono anche gli altri più immediati inseguitori, Giuseppe Fusco su Lenzokart-Lke, secondo a pari punti con Genisi, e Andrea Rosso su BirelArt-Tm, quarto con 108 punti.

Situazione abbastanza incerta anche nella ACI Kart, con Alessandro Di Cori in prima posizione con 131 punti, e Cristian Comanducci con 101, ambedue su Tony Kart-Iame, mentre nella ACI Kart Junior il polacco Alexander Bardas su DR-Iame con la doppia vittoria di Triscina ha preso un vantaggio di 33 punti su Matteo Maria Roccadelli su Evokart-Iame.

Apertissima si presenta la 125 Club, soprattutto con tre piloti in grado di puntare al successo in campionato, ovvero Tommaso Polidoro (EKS-TK-Tm) che comanda la graduatoria con 96 punti, Francesco Atzori (CRG-Tm) secondo con 92 punti, Vincenzo Di Costanzo (KGM-Tm) terzo con 82 punti.

Questo il programma della quinta prova del Campionato Italiano a Sant’Egidio alla Vibrata:

Giovedì 13 ottobre: prove libere dalle ore 14 (escluso 60 Mini).

Venerdì 14 ottobre: prove libere dalle ore 8:00 per tutte le categorie; prove libere ufficiali dalle ore 14:25; prove di qualificazione dalle ore 16:20.

Sabato 15 settembre: prove di qualificazione 60 Mini dalle ore 9:30; manches di qualificazione dalle ore 9:55; a seguire eventuali gare di repechage.

Domenica 16 ottobre: Finali-1 dalle ore 9:45; Finali-2 dalle ore 14:25.

DIRETTA SU AUTOMOTOTV. Tutte le Finali di domenica sono trasmesse in diretta TV su AutoMotoTV (Sky canale 148).

TV LIVE STREAMING. TV Live Streaming sul sito internet www.acisportitalia.it e www.sportube.tv tramite il canale Sportube TV.

LIVE TIMING. Live Timing su www.acisportitalia.it.

TV DIFFERITE E SERVIZI SPECIALI. Differite TV sono trasmesse su RAI Sport1 e su AutoMotoTV, servizi televisivi nell’ambito del Magazine ACI su AutoMotoTV, Nuvolari, Sportitalia, San Marino TV, Shakedown oltre ai servizi programmati in circa 50 emittenti areali sul territorio nazionale. Nel sito www.acisportitalia.it è pubblicata la pianificazione Media completa.

GAZZETTA DELLO SPORT. Una pagina speciale di commento e foto sull’appuntamento di Sant’Egidio alla Vibrata sarà pubblicata mercoledì 19 ottobre sul quotidiano sportivo Gazzetta dello Sport.

Tutte le classifiche e i risultati di gara nel sito www.acisportitalia.it


Lascia il tuo commento:

OKKART srl © COPYRIGHT 2018 | VAT IT02629390598 | Privacy Policy - Cookies Policy