KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

InstagramFacebookTwitterYoutubePocketMags

Europeo KZ2, Viganò sul podio tutto azzurro

Europeo KZ2, Viganò sul podio tutto azzurro
Gare

Matteo Viganò (Tony Kart/Vortex) domina la finale davanti e Irlando (Sodi/Tm) e Longhi (Birel/Tm).

Matteo Viganò (Tony Kart/Vortex) sale sul gradino più alto della prima prova del campionato europoe KZ2, sulla pista a lui più congegnale, la stessa in cui lo scorso anno ha saputo primeggiare. Il milanese approdato quest'anno nel team Tony Kart è sfilato al comando della corsa al secondo giro dopo aver scavalcato Irlando, il più lesto al via, Viganò ha condotto senza particolari patemi la finale tenendo a debita distanza sia Irlando che Longhi. Quest’ultimo risultato il più veloce è risalito fino a scavalcare il temibile Kohler, il belga partito in pole grazie alle prestazioni vincenti delle manche. Alla fine il podio con tre italiani e l’inno di Mameli a rimbombare nella pista di Genk
Così al traguardo

Lascia il tuo commento:

OKKART srl © COPYRIGHT 2018 | VAT IT02629390598 | Privacy Policy - Cookies Policy