KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

FacebookTwitterInstagramYoutubePocketMags

Grande attesa al Circuito di Siena per le finali del Campionato Italiano ACI Karting 2017

Press Release by:
Grande attesa al Circuito di Siena per le finali del Campionato Italiano ACI Karting 2017
News & Anteprime

Dal 1° al 3 settembre al Circuito di Siena la quinta e ultima prova del Campionato Italiano con tutti i protagonisti del Tricolore Karting. In palio tutti i titoli di categoria.

Roma, 27 agosto 2017. C’è già molto fermento al Circuito di Siena in attesa della prova finale del Campionato Italiano ACI Karting, in programma sulla pista di Castelnuovo Berardenga il 3 settembre per l’assegnazione delle 9 corone riservate al Tricolore 2017.

 
Intanto il paddock del Circuito di Siena si presenta già al gran completo. Nei giorni scorsi per i test pre-gara, oltre 180 piloti hanno provato la pista per mettere a punto il materiale in vista dell’appuntamento finale di domenica prossima, che avrà appunto il compito di attribuire tutti i titoli del Campionato Italiano nelle categorie KZ2, 60 Mini, OK-Junior, ACI Kart, ACI Kart Junior, KZ3 Junior, KZ3 Under, KZ3 Over e KZ4.
 
I LEADER DI CLASSIFICA. Al Circuito di Siena saranno presenti tutti i più accreditati piloti per la vittoria finale e definire tutte le classifiche di Campionato che ancora sono aperte a qualsiasi risultato. In KZ2 è al comando Marco Zanchetta (Maranello-Tm), autore di due vittorie a Lonato e Sarno; nella 60 Mini conduce Gabriele Minì (Parolin-Tm) con tre vittorie a Sarno, Battipaglia e Adria; nella OK-Junior è al comando il russo Alexey Brizhan (Tony Kart-Vortex), con tre vittorie, due a Lonato e una ad Adria; nella ACI Kart è in testa Danny Carenini (Tony Kart-Iame) autore di una doppia vittoria a Lonato e un successo ad Adria; nella ACI Kart Junior conduce Aleksander Bardas (DR-Iame), già campione lo scorso anno, autore finora di 4 vittorie, due a Sarno e due ad Adria; in KZ3 Junior è al comando Luca Bombardelli (Maranello-Tm) con una vittoria a Sarno; in KZ3 Under il leader è Riccardo Melas (Sodikart-Dea) con quattro piazzamenti; nella KZ3 Over è l’ex campione europeo Roberto Profico (Sodikart-Tm) a condurre, con due vittorie a Sarno e Adria; in KZ4 è in testa Maurizio Giberti (Maranello-Tm) con una vittoria a Battipaglia.        
 
Il programma del weekend di Siena inizierà giovedì 31 agosto con le Verifiche Sportive, mentre le Prove Libere prenderanno il via Venerdì 1° Settembre. A seguire le Prove Cronometrate, le Manches di Qualificazione che impegneranno tutta la giornata di Sabato 2 Settembre e quindi Domenica 3 Settembre le doppie Finali in diretta TV su AutomotoTV (Sky canale 148), e in diretta streaming su www.acisportitalia.it www.sportube.tv tramite il canale Sportube TV e www.automototv.it.
 
A SIENA ANCHE PREMI SPECIALI. Per l’occasione il Circuito di Siena oltre ai trofei per il podio, ha predisposto anche una premiazione speciale con gadget importanti offerti da “Acqua & Sapone” per i primi 3 classificati di ogni Finale.
Una ulteriore iniziativa riservata alla 60 Mini è patrocinata da Formula Medicine” che offrirà ai primi due classificati di Gara 1 e Gara 2 la possibilità di partecipare gratuitamente al Summer Training Camp che si terrà presso la sede di “Formula Medicine” dal pomeriggio di lunedì 4 alla mattinata di giovedì 7 Settembre con un programma di allenamento atletico e psico-fisico.
 
IL REGOLAMENTO IN SINTESI. Nella prova di Siena il punteggio avrà il coefficiente 1,5 ad esclusione delle categorie KZ3 e KZ4. Anche a Siena sono due le finali da disputarsi per ogni categoria, la prima finale con 60 punti per il primo e a scalare fino al 15mo classificato, la seconda finale (con griglia invertita nelle prime 8 posizioni sulla base dell’ordine d’arrivo di Gara-1) con 39 punti per il primo e a scalare fino al 13mo classificato. Ai fini del punteggio finale, ogni classe è considerata costituita con un minimo di 15 piloti verificati, diversamente il punteggio è ridotto del 50%. Per le classi KZ2, 60 Mini, OK-Junior, ACI Kart, ACI Kart Junior, la classifica finale del Campionato Italiano Karting Conduttori 2017 è determinata dalla somma dei migliori otto punteggi, per le classi KZ3 e KZ4 dalla somma dei migliori quattro punteggi.
 
MONTEPREMI FINALE. Il montepremi messo a disposizione da ACI Sport per il 2017 è di 50.000,00 Euro, così suddiviso: KZ2, OK, OK-Junior, ACI Kart, ACI Kart Junior, 60 Mini: per ogni categoria Euro 3.000,00 al primo classificato, Euro 2.000,00 al secondo e Euro 1.000,00 al terzo; KZ3 Junior, KZ3 Under, KZ3 Over, KZ4: per ogni categoria Euro 2.000,00 al primo classificato, Euro 1.000,00 al secondo e Euro 500,00 al terzo.
 
Classifiche e risultati del Campionato Italiano ACI Karting su www.acisport.it/it/CIK/home
 
IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING 2017
 
1^ prova. 29-30 aprile 1. maggio 2017
South Garda Karting, Lonato del Garda (Brescia)
Categorie: KZ2, 60 Mini, OK, ACI Kart, OK-Junior, ACI Kart Junior, KZ4
 
2^ prova. 26-27-28 maggio 2017
Circuito Internazionale di Napoli, Sarno (Salerno)
Categorie: KZ2, 60 Mini, OK, ACI Kart, OK-Junior, ACI Kart Junior, KZ3
 
3^ prova. 2-3-4 giugno 2017
Circuito del Sele, Battipaglia (Salerno)
Categorie: KZ2, 60 Mini, OK, ACI Kart, OK-Junior, ACI Kart Junior, KZ4
 
4^ prova. 14-15-16 luglio 2017
Circuito Adria Karting Raceway, Adria (Rovigo)
Categorie: KZ2, 60 Mini, OK, ACI Kart, OK-Junior, ACI Kart Junior, KZ3
 
5^ prova. 1-2-3 settembre 2017
Circuito di Siena, Castelnuovo Berardenga (Siena)   
Categorie: KZ2, 60 Mini, OK, ACI Kart, OK-Junior, ACI Kart Junior, KZ3, KZ4
 
Ufficio Stampa
ACI Sport S.p.A.
 
Nella foto: 1) Il poster del Campionato Italiano ACI Karting a Siena; 2) Il Circuito di Siena.

Lascia il tuo commento:

OKKART srl © COPYRIGHT 2016 | P.IVA 02629390598 | PRIVACY POLICY