KARTING

EMOZIONE & PASSIONE

InstagramFacebookTwitterYoutubePocketMags

Giuseppe Palomba: «Siamo molto competitivi»

Giuseppe Palomba: «Siamo molto competitivi»
Intervista

Reduce dall’ottimo 2018, Giuseppe Palomba è pronto al salto di qualità per la stagione ormai in corso, ambizioni alte per l’alfiere Croc Promotion.

Dopo aver chiuso la passata stagione tra i maggiori interpreti della KZ2 Italiana e continentale, Giuseppe Palomba non ha dubbi sulle nuove sfide che lo attendono.
L’alfiere del team di Armando Filini ha già dato buoni riscontri nel doppio weekend Winter Cup e WK Super Master Series. Mai come in KZ ogni dettaglio è storicamente fondamentale per riuscire ad ottenere risultati di rilievo, gli stessi che Palomba e CROC Promotion sperano di raggiungere.
Nuovo team, nuova struttura ma stessa voglia di fare per entrambi. Il campano ha dalla sua l’esperienza di un 2018 ad altissimo livello con i successi sfiorati in campo internazionale durante l’europeo FIA e nel Campionato Italiano ACI CSAI.
Grande atteso per il resto della stagione, Palomba fa chiarezza su quelle che sono le sue sensazioni e gli obiettivi annuali.

- Giuseppe cosa pensi di questo inizio di stagione?
«Sicuramente un inizio stagione positivo, non ci aspettavamo di essere così competitivi già alle prime gare con il nuovo materiale ed un team completamente diverso; inoltre sono state due gare ad un livello altissimo con i piloti più forti».

- Come ti stai trovando con il materiale CROC Promotion?
«Con il nuovo telaio mi sto trovando benissimo, non c’è molta differenza quindi mi sono adattato subito. Ho trovato un po’ di differenza con il freno e mi ci è voluto un po’ per abituarmi».

- Cosa pensi della lotta in KZ? Potrai bissare i risultati dello scorso anno?
«Sicuramente le mie aspettative sono alte, penso di avere il pacchetto per essere uno dei protagonisti delle gare più importanti e voglio fare meglio dello scorso anno! »

- Parlaci dei tuoi obiettivi
«Il mio obiettivo è fare il podio sia nell’Europeo che nella Super Coppa KZ2, sono le due gare più ambite e puntiamo molto su esse».

Simone Corradengo (scorradengo@vroom.it)
Credits: Sportinphoto

OKKART srl © COPYRIGHT 2018 | VAT IT02629390598 | Privacy Policy - Cookies Policy