Wackersdorf: Manche - Abbasse, Schmitz e De Haan leader momentanei

- Campionato Europeo CIK FIA
Abbasse (KZ), Schmitz (KZ2) e De Haan (Academy) leader momentanei dopo le manche di sabato nel FIA Karting European Championship in Germania.

Una piovosa Wackersdorf ha fatto da teatro alle manche del primo atto del FIA Karting European Championship per le classi KZ e KZ2, ed Academy Trophy. 

I più “proficui” sono stati Anthony Abbasse (Sodi/TM) in KZ, Alexander Schmitz (Tony Kart/Vortex) in KZ2 e Robert De Haan (Exprit) nell’Academy.

KZ - Nelle due manche odierne il francese Abbasse ha ottenuto una vittoria e un secondo posto; una vittoria, e un terzo, per Jorrit Pex (KR/TM). 3° il poleman Matteo Viganò (Tony Kart/Vortex) con un 6° e un 3° posto. Ultimano la top5 Alex Irlando (Birel ART/TM) e Lorenzo Camplese (Tony Kart/Vortex).

KZ2 - Il pilota del Renda Motorsport Schmitz con 3 vittorie e un 3° posto guida la graduatoria provvisoria davanti ad Emil Skaras (Energy/TM), con 6 “penalità”, e Alessio Piccini (Tony Kart/Vortex) a quota 9. Rispettivamente 11 e 9 penalty points per Benjamin Tornqvist (CRG/TM) e Philip Hall (Tony Kart/TM). 

Academy - De Haan (NLD) ha svettato nel sabato di Wackersdorf, portando a casa due vittorie su entrambe le manche disputate. Più staccati i due outsider Lucas Mendes (BRA) Fuki Tanaka. 4° e 5° il nostrano Paolo Ferrari e Magnus Daae (DNK). 

A.Giustini - © foto: FM Images

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook