Rok Cup Italia - Qualifiche e Manche

- Gare
All'Adria Karting Raceway è di scena la Rok Cup Italia. I risultati delle qualifiche e delle manche.

Sabato molto intenso per i rokkers presenti sul circuito di Adria per la Rok Cup Italy,  caratterizzata dal ricco montepremi messo in palio dal Rok Team Trophy. Nella giornata di ieri le prove di qualificazione prima, e le prime manches eliminatorie dopo, hanno dato i primi verdetti del weekend.


MINI ROK - Nella Mini ad imporsi nei rispettivi gruppi sono stati Francesco Marenghi (Revolution) e Enzo Tarnvalichkul (Baby Race), tenendo a distanza di sicurezza Rashid Al Dhaehri (AV Racing) e Manuel Scognamiglio (Gamoto ASD). Nelle prime manches è stato proprio Al Dhaehri a mettersi in mostra con due vittorie.

JUNIOR ROK - Nella junior lotta forsennata per la pole position tra Diego Stifter (BM Karting), Leonardo Megna (Revolution)e Rocco Mazzola (Zanchi Motorsport) qualificati  rispettivamente primo e secondo e terzo, separati da soli 60 millesimi. Nelle due manches disputate Stifter e Mazzola sono risultati i più veloci, ma attenzione ad Andrea Filaferro (Newman Motorsport), terzo in entrambe nonchè al debutto in categoria.

SUPER ROK - Cicognini (New Technology Racing) mattatore assoluto di categoria, dove non ha lasciato scampo a nessuno dei suoi avversari. Primo in qualifica e nelle due manches disputate oggi.

SENIOR/EXPERT ROK -  Nella senior è Giuseppe Gaglianò (New Technology Racing) ad imporsi a discapito di un costante Cristian Comanducci (Pacitto Racing) e Leonardo Moncini (AV Racing). Nelle manches medesimo copione con Gaglianò e Comanducci a dettare il passo rispettivamente primo e secondo all'arrivo. Nella expert Gianluca Tedeschini (Zanchi Motorsport) risulta il più veloce, secondo Tino Donadei (New Technology Racing).

SHIFTER ROK - Con le marce il più veloce in qualifica è stato Federico Squaranti (AV Racing), ma nelle manches Micheal Muller (New Technology Racing) fa bottino pieno con due vittorie, rimontando dal terzo posto.

A tra poco con  le manches rimanenti per tutte le categorie, con un meteo variabile che potrebbe rimescolare le carte in tavola.

Risultati completi qui

M.Aloso | © foto: Press Rok

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook