WSK Final Cup - Manche

- Gare
Manche di qualificazione da poco terminate all’Adria International Raceway.

60 MINI - Il russo Dmytri Matveev (Energy Corse) con quattro vittorie ottenute oggi partirà dalla pole nella prefinale A, mentre il suo compagno di squadra Kirill Kutskov (Energy Corse) sarà primo nella prefinale B.
Terzo assoluto il cinese Yuampu Cui (Gamoto ASD), quarto Rashid Al Dhaheri (Parolin Racing Team), quinto Maksimilian Popov (Baby Race).

OKJ - Andrea Kimi Antonelli (Rosberg Academy) con quattro vittorie si prende la pole position nella prefinale A, dimostrando un ottimo passo su pista asciutta.
L’olandese Robert De Haan (Energy Corse), con due vittorie ed un secondo posto si aggiudica la seconda posizione assoluta e la pole nella prefinale B.
In classifica generale gli altri contendenti alla vittoria finale, con Nikita Bedrin (Tony Kart Racing Team) terzo, Arvid Lindblad (KR) quarto e Martinius Stenshorne (Rosberg Academy), quinto.

OK - Lorenzo Travisanutto (Tony Kart Racing Team), dopo la pole di ieri su pista bagnata, ha confermato la sua velocità anche sull’asciutto, ottenendo la prima posizione in classifica generale.
L’italiano partirà in pole per la prefinale A, mentre l’altro alfiere Tony Kart, Joseph Turney, si è guadagnato la pole per la prefinale B.
Terzo assoluto il russo Kirill Smal (Ward Racing), quarto Taylor Barnard (Rosberg Academy) e quinto Danny Carenini (Autoeuropeo Motorsport).

KZ2 - Lo svizzero Jean Luyet (DEL Motorsport) è risultato il migliore nelle manches, grazie alle due vittorie ottenute nella giornata odierna.
Secondo il francese Jean Nomblot (CPB Sport), terzo Matteo Zanchi (Zanchi Motorsport).
Più attardato il poleman di ieri Leonardo Bizzotto (NGM Motorsport), quinto in classifica generale.

A domani con l’inizio delle prefinali dalle 09:50.

Clicca qui per i risultati completi.

M.Alosa | AG Media | FM Images 

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook