Trofeo Ayrton Senna 24a edizione - Sabato

- Gare
Primi verdetti ufficiali sul Circuito Internazionale di Sarno, dove i piloti hanno dato vita a molti duelli degni di nota.

60 MINI - Giornata dedicata alle manche di qualificazione per i “piccoli diavoli” della Mini, dove a spiccare tra tutti è stato Nikola Tsolov (Team Driver).
Buoni piazzamenti anche per gli italiani Valerio Proietti (Italcorse) e Antonio Apicella, costantemente nella top 5.

X30 Junior - Nella junior X30 è stato Rocco Mazzola (Autoeuropeo) ad imporsi nelle qualifiche, ottenendo un’ottima pole position. Nella prima finale disputata oggi è stato Alfio Spina (Team Driver) ad ottenere la vittoria su Valerio Rinicella (Parolin) e Nikolas Pujatti (Team Driver).

X30 Senior - Nella senior è stato Danny Carenini (Autoeuropeo) a stampare la pole position su Micheal Barbaro Paparo (GK) e Federico Albanese (Righetti Ridolfi).
Nella prima finale disputata la vittoria è andata nelle mani di Albanese, secondo Paparo, terzo Francesco Scognamiglio (Ankart).

KZ2 - Nella classe con cambio di velocità la pole position in qualifica è andata ad Ivan Chubarov. Nella prima finale disputata oggi la vittoria è andata proprio a Chubarov, secondo Giuseppe Fusco (Renda Motorsport), terzo Antonio Piccioni (DFM).

KZN Under - Federico Squaranti fa bottino pieno nella giornata odierna, stampando la pole position e vincendo la finale 1.

KZN Over - Medesimo scenario per Cristian Griggio, autore della pole e vincente nella Finale 1.

OKJ - Ferdinando D’Auria ha imposto il suo ritmo nella giornata di oggi, con pole position e vittoria in finale 1.

Entry Level - Una vittoria a testa per quanto riguarda la categoria entry level, rispettivamente a Pietro Bagutti e Mariachiara Nardelli.

AG Media

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook