Trofeo Ayrton Senna 24a edizione - Domenica

- Gare
Giornata conclusiva sul Circuito Internazionale di Napoli, che ha regalato un grande spettacolo, grazie soprattutto al livello molto alto dei piloti presenti.

60 MINI - Nikola Tsolov (Team Driver) ha confermato quanto di buono fatto nella giornata di sabato, andandosi a prendere una meritata vittoria combattuta fino all’ultimo giro. Secondo sul podio Gerasim Skulanov, terzo Yaroslav Trukhin.

X30 Junior - Le due finali disputate hanno regalato grandi lotte nelle posizioni di testa, confermando il grande livello della categoria. Nella finale 2 ad avere ragione è stato Alfio Spina (Team Driver) su Joel Bergstrom (Team Driver) e Manuel Scognamiglio (Ankart). Nella finale 3 Dowe Dedecker (Team Driver) primo sul traguardo su Manuel Scognamiglio e Alessandro Lizio (T Motorsport).

X30 Senior - Una delle categorie più spettacolari del weekend non ha di certo deluso le aspettative nelle due finali della domenica. Infatti nella finale 2 ad imporsi è stato Francesco Scognamiglio (Ankart) su Micheal Barbaro Paparo (GK) e Raffaele Gradito. Da sottolineare l’incidente che ha coinvolto nelle prime fasi di gara Federico Albanese (Righetti Ridolfi), Vittorio Maria Russo (Autoeuropeo) e Danny Carenini (Autoeuropeo).
In finale 3 ritmo elevatissimo per tutti i 12 giri nelle posizioni di vertice, dove Vittorio Maria Russo (Autoeuropeo) ha dovuto fare i conti con un arrembante Francesco Pulito (PAD), che all’ultimo giro è riuscito ad infilare Russo e a portare a casa la vittoria. Secondo quindi Russo, terzo Danny Carenini, autore di un’ottima rimonta dall’ultima posizione.

KZ2 - Ivan Chubarov e Giuseppe Fusco hanno reso viva la categoria con cambio di velocità, vincendo rispettivamente finale 2 e finale 3. A completare il podio è stato Ciro Mollo, terzo in entrambe le finali.

KZN Under - Federico Squaranti, autore di un weekend perfetto, conferma l’ottimo stato di forma vincendo finale 2 su Lorenzo Esposito e Antonio Barretta. In finale 3 è Esposito ad ottenere la vittoria, su Squaranti e Matteo Del Vecchio.

KZN Over - Cristian Griggio, già in grande spolvero nella Gionata di sabato, vince anche le finali della domenica, a dimostrazione del grande ritmo trovato sul circuito di Sarno.

OKJ - Ferdinando D’Auria fa bottino pieno nelle due finali di domenica, dimostrando di essere il pilota da battere nella OK Junior.

Entry Level - Pietro Bagutti vince e convince tra i più piccoli dell entry level, vincendo su Mariachiara Nardelli e William Mailalu.

Si aggiudica la classifica assoluta della 24a edizione del Trofeo Ayrton Senna l’Italiano Federico Squaranti.

AG Media

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook