Messa a punto del pilota - parte 2

- Fitness
L’importanza delle spalle

Le spalle di un pilota (senza perdere di vista il collegamento con i muscoli del collo) sono praticamente da comparare con le stanghe del timone di una carrozza. Il pilota riceve dalla testa e dal tronco le stimolazioni e le delega alla componentistica della vettura attraverso le sue spalle, braccia e mani. Più forte e durevole è questo scambio di collegamenti tra le parti alla sua base, più costanti saranno i tempi sul giro. 
Testo A. Friedrich - Foto CF-Motorsport-Experience (in collaborazione con Motorsport XL - archivio Vroom Karting Magazine)

Sollevamento laterale con manubrio corto (foto 1 e 2)
Con le ginocchia soltanto leggermente piegate e le gambe leggermente divaricate (larghezza anca-spalle) si alzino in orizzontale i manubri lateralmente dal corpo. È da fare attenzione che i gomiti restino sempre leggermente piegati e che non si torni completamente nella posizione di partenza verticale.
 

Effettua il login o registrati per continuare la lettura di questo articolo!

Richiesta di Accesso

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook