E' INIZIATA LA GRANDE SFIDA DELLA WINTER CUP AL CIRCUITO SOUTH GARDA KARTING DI LONATO

Press Release by:
Columns: Gare

CON LE PROVE UFFICIALI E LE PRIME MANCHES DI QUALIFICAZIONE, E' INIZIATA A LONATO L'AVVINCENTE SELEZIONE PER ACCEDERE ALLA FASE FINALE DI DOMENICA 19 FEBBRAIO. PER ORA SUBITO IN EVIDENZA IN KZ2 ARDIGO' E FORE', IN KF2 VERSTAPPEN, MENTRE IN KF3 IL PRONOSTICO E' MOLTO PIU' INCERTO.


Nella foto, Ardigò in KZ2 in azione alla Winter Cup.

 

Lonato (Brescia), 17 febbraio 2012. Con una splendida giornata di sole, sul Circuito South Garda Karting di Lonato è iniziata la 17.ma edizione della Winter Cup, con la presenza di ben 273 piloti verificati provenienti da quattro continenti e la partecipazione di tutte le più prestigiose case costruttrici.
 
Un'apertura che si presenta quindi sotto i migliori auspici per tutti i protagonisti del karting internazionale soprattutto per potersi esprimere al meglio e testare la potenzialità del nuovo materiale tecnico.
 
Intanto i primi riscontri della prima giornata di gare hanno indicato alcuni sicuricandidati al successo, come in KZ2, dove a emergere sono stati i due bresciani Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex) e Davide Forè (CRG-Maxter), con Ardigò autore della pole position nelle prove ufficiali e di due vittorie di manches, mentre Forè si è fatto valere con una vittoria e un terzo posto conquistato alle spalle del compagno di squadra Mirko Torsellini. Ma sono tanti altri ad ambire alla vittoria, a cominciare dal campione del mondo in carica Jonathan Thonon (CRG-Maxter), terzo in una manche.

 

Anche in KF2 sono stati diversi i prim'attori di questa prima giornata inaugurale, primo fra tutti l'olandese Max Verstappen, al debutto in questa categoria più professionale dopo i suoi successi negli ultimi due anni in KF3 con CRG. Verstappen, quest'anno su Intrepid-Tm, si è subito fatto valere firmando lapole position in prova e poi vincendo le due manches alle quali ha preso parte. Gli altri vincitori nelle altre manches sono stati l'inglese Tom Joyner (LH-Bmb), il monegasco Charles Leclerc (Art-Parilla), il norvegese Dennis Olsen (Energy-Tm).
 
Nell'agguerrita categoria giovanile della KF3, a mettersi in evidenza nelle prove è stato il francese Arthur Lehouck (Sodi-Parilla), mentre nelle manches disputate il successo è stato ottenuto da Diego Bertonelli (Spirit-Bmb), dagli inglesi Connor Jupp (Energy-Tm) e George Russell (Intrepid-Tm), dallo svedese RobinHansson (Tony Kart-Vortex) e da Alessio Lorandi (Tony kart-Vortex).
 
Le manches di qualificazione proseguiranno per tutta la giornata di sabato, dadove usciranno i 34 finalisti di ognuna delle tre categorie che domenica 19febbraio si sfideranno per la vittoria finale a partire dalle ore 13,30.
 
Ufficio Stampa
South Garda Karting

 
Tutti i risultati nel sito www.southgardakarting.it
 

Press Release by: South Garda Karting (Lonato) - 20/02/12

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!