La Domenica in Pista

Columns: Gare

Ieri 11 marzo si sono disputati due importanti manifestazioni nazionali. La seconda prova del Trofeo Primavera a Lonato e il Trofeo del Grifone a Sarno.  
Importanti anche le decisioni del Consiglio Mondiale Fia riunitosi a Milano venerdì scorso. A Pomposa presentato il Trofeo 1000 Dollari... A breve le news

A Lonato brilla il Primavera
Ben 342 in totale i partecipanti al Trofeo Primavera a Lonato nei due appuntamenti del 26 Febbraio e 11 Marzo. Oltre alle categorie nazionali, Prodriver incluse, anche quelle della Rok Cup.  
Il trentino Massimo Dante (CKR-Tm), già vincitore della scorsa prova, si è aggiudicato il Trofeo della KZ2. Suoi maggiori rivali sono stati Yuri Lucati, Paolo Bonetti, e Luca Tilloca.
Un altro trentino, Luca Bombardelli, ha conquistato quello della Prodriver Pro bissando il successo della prima prova. Mentre il modenese Luca Ferri ha messo a segno un altro bis nella 125 Prodiver Am
60 Baby – Il varesino Alessio Scarfò si è imposto per un solo punto su Alexander Zailinger, grazie alla vittoria in finale conquistata in questa seconda prova e al terzo posto della prima prova.  
60 Mini – L'esito finale del Trofeo è stato caratterizzato dalla squalifica per comportamento scorretto al milanese Federico Sandre. La vittoria nel Trofeo è quindi passata nelle mani del vincitore della scorsa gara, il varesino Michele Drammis, nonostante in questa occasione si sia piazzato nono causa un contatto con un avversario mentre occupava le posizioni di testa.
KF3 – Il friulano Davide De Marco fa suo il Trofeo grazie al doppio successo nelle due prove.
KF2 – Assente il vincitore della scorsa prova Marco Moretti, è il russo Maxim Ryzhkov a conquistare il gradino più alto del Trofeo con il secondo posto in questa finale e con la discriminante del miglior tempo in prova, mentre la gara è andata al connazionale Ivan Kostykov.
Mini Rok – Grazie al secondo posto conquistato nella finale di questa prova, la vittoria assoluta per un punto è andata al genovese Giorgio Molinari. La gara era andata alla bresciana  Sara Di Lallo.
La Junior Rok è appannaggio del varesino Alessandro Burlan.
Nella Super Rok, il bergamasco Matteo Zanchi si è aggiudicato il Trofeo di categoria grazie al secondo posto conquistato in questa gara alle spalle di Massimo Reginato  e la vittoria nella scorsa gara.
Nella Rok si riscatta il varesino Massimo Rabaglia, solo quinto nella prima prova, vincendo gara finale e Trofeo.

 
Classifiche finali del XXIII Trofeo di Primavera.
Prodriver Pro: 1. Bombardelli punti 90; 2. Alacqua 80; 3. Palazzetti 78.
Prodriver Am: 1. Ferri punti 90; 2. Costalogna 77; 3. Porrini 74.
60 Baby: 1. Scarò punti 85; 2. Zailinger 84; 3. Di Brigida 82.
60 Mini: Drammis punti 85; 2. Bizzotto 82; 3. Zailinger 82.
Mini Rok: 1. Molinari punti 78; 2. Pezzoni 76; 3. Negri 75.
KF3: 1. De Marco punti 90; 2. Mosca 84; 3. Imberti 80.
KF2: 1. Ryzhkov punti 80; 2. Di Pietro 79; 3. Kocka 78.
KZ2: 1. Dante punti 90; 2. Lucati 82; 3. Bonetti 77.
Junior Rok: 1. 1. Buran punti 90; 2. Durante 82; 3. Gaglianò 81.
Super Rok: 1. Zanchi punti 87; 2. Reginato 80; 3. Russo 79.
Rok: 1. Rabaglia punti 83; 2. Bar 76; 3. Chiari 71.

Prossimo appuntamento al South Garda Karting il 23-25 marzo con la 23esima edizione del Trofeo Andrea Margutti.  

Tutti i risultati nel sito www.southgardakarting.it



XV° TROFEO GRIFONE 2012 – Coppa Csai Zona IV
e “I Memorial G. Scocozza”

La 15esima edizione del Trofeo Grifone di Karting, ha ufficialmente dato il via alla stagione agonistica 2012 del Circuito Internazionale Napoli a Sarno (SA). Protagonista assoluto un vento impetuoso, ma i 129 verificati divisi in 8 categorie hanno offerto uno spettacolo entusiasmante. Appuntamento di Coppa Csai Zona IV e terza prova (Zona Sud) per la categoria Rotax che ha omaggiato la figura di Peppe Scocozza con l’assegnazione del Memorial.
I vincitori sono stati: il romano Quadrana (KZ2);  l’inglese Callum (KF3); il pugliese Alex (60Mini) e per il napoletano A. Incarnato (60Baby); Giovinazzi da Martina Franca (Ta) nella KF2; Luggo da Ottaviano (Na) nella 125 Propriver; il pugliese Gagliardi nella X30. Il primo memorial “G. Scocozza” nella cat Rotax Max se l'è aggiudicato Sessa (nella foto)

Tutti i risultati su www.circuitointernazionalenapoli.com

Created by: www.vroomkart.it - 12/03/12

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!