ART e Leclerc al vertice della classifica WSK Euro Series

Press Release by:
Columns: Gare

La WSK Euro Series ha fatto tappa lo scorso fine settimana sul tracciato francese di Val D’Argenton, sede della seconda prova del calendario 2012. Il weekend si è concluso con un ottimo risultato di squadra per la divisione karting di ART Grand Prix, con riscontri molto positivi arrivati dalle classi KF2 e KF3.

Nella classe KF2 Charles Leclerc e Ben Barnicoat hanno disputato una bellissima Pre-Finale, concludendo rispettivamente al primo e secondo posto i sedici giri in programma. Nella Finale i piloti ART Grand Prix hanno però pagato un consumo eccessivo degli pneumatici derivante dal grande ritmo tenuto nelle precedenti manches e nella Pre-Finale. Leclerc ha comunque conquistato un’importantissima quarta posizione, piazzamento che consente al giovane monegasco di tenere saldamente il comando della classifica generale KF2 con 122 punti, davanti a Felice Tiene e Max Verstappen, rispettivamente a quota 59 e 50 lunghezze.

Nella agguerrita Finale, ART Grand Prix ha visto complessivamente tre suoi piloti concludere la gara nella top-ten: Niclas Nylund, ART Grand Prix Finland, ha conquistato la sesta piazza, precedendo di due posizioni Ricky Collard. Il giovane inglese, come il connazionale Barnicoat, è supportato dal programma Racing Steps Foundation è sta progredendo in modo molto positivo. Ben ha invece concluso la finale al tredicesimo posto, ed ora occupa la nona posizione nella classifica di campionato.

I buoni riscontri del fine settimana di Val D’Argenton non sono mancati anche nella classe KF3, dove i giovanissimi piloti schierati ad ART Grand Prix, come Yifan Xia, stanno confermando il loro positivo trend di crescita. Il giovane giapponese Takuya Okada ha concluso la Finale nella top-ten, conquistando con merito il primo importante piazzamento nella sua giovanissima carriera internazionale. Olli Peltola del team Finland, ha concluso la Finale in venticinquesima posizione.

Nelle fila di ART Grand Prix ha esordito in Francia anche Sérgio Sette Camara: nonostante fosse alla sua prima gara Europea ed alla prima esperienza internazionale con il motore KF, il tredicenne brasiliano ha stupito per la rapidità di adattamento e la velocità, riuscendo a terminare la Pre-Finale in una sorprendente quarta posizione. Purtroppo dopo la corsa la direzione-gara lo ha punito per un taglio del tracciato, ed è stato retrocesso al sedicesimo posto. La partenza nelle retrovie non gli ha comunque impedito di disputare una bellissima Finale tutta in rimonta, conclusa al quattordicesimo posto. I buoni riscontri sono stati una spinta determinante per i programmi 2012 del brasiliano, ed ART Grand Prix è lieta di annunciare che Sette Camara sarà al via anche delle due restanti prove in calendario della WSK Euro Series.
Poco fortunata è stata invece la prova di Ben Hanley, che in KZ1 è stato bloccato da un problema al motore che ha messo fine alla sua Finale dopo soli tre giri.

Press Release by: Art Grand Prix - 10/05/12

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!