PRIMA VITTORIA CRG-MAXTER CON LENNOX IN KZ2 NELLA PRIMA FINALE DI MURO LECCESE NELLA WSK EURO SERIES

Press Release by:
Columns: Gare

NELLA PRIMA FINALE DI SABATO PRIMA VITTORIA DI LENNOX IN KZ2. JORRIT PEX E’ SECONDO IN KZ1. BUONE PROVE DI TIENE E JOYNER IN KF2 E DI ALEX PALOU IN KF3. NELLA MINI MARTINEZ SI COMPLICA LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA MA RIMANE LEADER CON 20 PUNTI DI VANTAGGIO.
 

La Conca (Lecce). Una leggera brezza ha cercato di mitigare l’infuocata seconda giornata di gare della WSK Euro Series in svolgimento sul Circuito Internazionale La Conca di Muro Leccese. Ma ancora il gran caldo continua a caratterizzare la manifestazione in Puglia,penultimo appuntamento della serie internazionale, mettendo a dura prova sia i piloti che il materiale tecnico con problemi manifestati soprattutto nei pneumatici per la KZ1.

IN KZ2 BELLA VITTORIADI LENNOX. Proprio per la doppia categoria della KZ si è disputata la prima finale del weekend. In KZ2 eccezionale la prestazione del portacolori della CRG Jordon Lennox-Lamb (nella foto sopra), in gara con il motore Maxter preparato direttamente dalla casa italiana e autore di una prestazione assolutamente maiuscola. Dopo aver realizzato una vittoria nella prima manche e un terzo posto nella seconda per una pessima partenza (ma in ambedue con giro più veloce), nella prima Finale di sabato ha recuperato ben presto alcune posizioni e per tutti è diventato irraggiungibile.

 

 
 
In KZ1 invece il migliore fra i piloti CRG si è rivelato ancora una volta il veloce olandese neo campione europeo Jorrit Pex, secondo alle spalle di Kozlinski dopo la penalizzazione per partenza anticipata di 10 secondi inflitta a Toninelli che aveva tagliato per primo il traguardo. Trasferta invece per ora non proprio esaltante per Jonathan Thonon, fermato in finale da un incidente, così come Fabian Federer, alle prese anche con problemi di gomme. Stesse difficoltà per Davide Forè, che comunque nella prima Finale si è piazzato al nono posto.
I piloti della squadra ufficiale CRG comunque avranno modo di rifarsi nella giornata di domenica, ricominciando dall’inizio con due nuove manches di qualificazione e la seconda Finale. Una nota di merito per Andrea Dalè, rientrato da pilota privato su CRG-Maxter e autore di belle prestazioni fino alla Finale, dove ha ottenuto un buon ottavo posto.          
 
IN KF2 TIENE E JOYNER SEMPRE FRA I MIGLIORI. In KF2 uno dei maggiori protagonisti si è rivelato Felice Tiene su CRG motorizzato Bmb by KVS, insieme al pilota del team LH Racing, Tom Joyner su LH-Bmb. I due piloti si sono sempre inseriti nelle prime posizioni, con Tiene che in rimonta ha totalizzato due terzi posti e un secondo posto con giro più veloce, mentre Joyner, dopo un ritiro per problema tecnico, si è riscattato con una vittoria, oltre a un quarto posto conquistato al termine di una manche combattutissima. Piuttosto bene anche Luke Varley, con due settimi posti, e Ingrid Girard sempre a ridosso della top-ten. Domenica mattina sono in programma le ultime manches per la definizione dei finalisti.
 
NELLA 60 MINI OCCASIONE PERSA DA MARTINEZ. Nella 60 Mini tutto da rifare per lo spagnolo Eliseo Martinez (CRG/Hero-Lke), leader di classifica prima di questa gara con un vantaggio di 35 punti. Purtroppo Martinez nella Prefinale di sabato, mentre stava occupando la seconda posizione, ha vanificato la sua bella prestazione mettendosi su due ruote al tornantino a due giri dal termine, arrivando così 16.mo sul traguardo. Per il giovanissimo pilota spagnolo ora tutto è rinviato alla Finale di domenica. La Prefinale è stata vinta da Leonardo Lorandi, che ora in classifica si è portato a 20 punti da Martinez.
 
IN KF3 PALOU SEMPRE NELLE PRIME POSIZIONI. In KF3 Alex Palou su CRG-Bmb si starivelando ancora una volta fra i maggiori protagonisti. Sul Circuito di La Conca, dopo il secondo posto nella prima manche di venerdì, il giovane pilota spagnolo nelle manches di sabato ha ottenuto ancora due secondi posti e un terzo. Nella Prefinale e nella Finale di domenica si presenta quindi con l’obiettivo di raggiungere un altro bel risultato per confermarsi al vertice della classifica di campionato.
 
PROGRAMMA.
Domenica 24 giugno: ore 9:50 manche-1 KZ2, ore 10:10 manche-1 KZ1, ore 10:30 ultime manches eliminatorie della KF2, ore 11:30 KF3 Prefinali, ore 12:10 manche-2 KZ2, ore 12:30 manche-2 KZ1, ore 13:05 Prefinale KF2, ore 13:30 Finale Mini, ore 14:00 Finale KF3, 14:30 Finale KF2, 15:00 Finale-2 KZ1, 15:30 Finale-2 KZ2. IN TV. Diretta TV su RAI Sport delle finali di domenica dalle ore 14:00 e in diretta-web tutte le gare sul sito Stop&Go all’indirizzo www.stopandgo.tv. Risultati nel sito www.wskarting.com
 
Ufficio Stampa
CRG SpA

www.kartcrg.com
23 giugno 2012

Press Release by: CRG - 25/06/12

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!