Coppa Fik: i primi risultati

Giornata dedicata alle manche eliminatorie quella odierna. Per regolamento in ogni categoria su 44 iscritti solo 28 potevano accedere alla fase finale della 30^ edizione della Coppa Fik. Con la nuova formula le sorprese non sono mancate e  alcune Regioni hanno perso qualche elemento fondamentale per la conquista della vittoria finale. Nella foto a sinistra: Delli Compagni, Spoltore e Vimini ( Abruzzo ) insieme al preparatore Franco Galiffa.

La rappresentativa delle Marche non potrà contare sull’aiuto di Massatani che ha fallito la qualificazione nella 100 Nazionale. Il marchigiano ha avuto problemi al motore nella prima manche e nella seconda si è ritirato per incidente subito dopo il via. La squadra campione in carica dovrà fare a meno anche di Ciucci nella Minikart. Ad ogni modo la squadra di Golfetti potrà contare su Allegrini, primo senza rivali nella Junior, e Fortuna, vincitore di due manche nella 100 Nazionale. Bene anche Montagnoli e Pizzuti nella ICC Nazionale e Capponi, secondo nella Club. 

In rialzo sono le quotazioni dell’Abruzzo che potrà contare su 11 piloti su 12 nella fase finale. Delli Compagni è favorito nella ICC con due vittorie nelle manche. Stesso discorso per Costantini nella 100 Club. Spoltore partirà dalla pole nella 125 Club e D’Alonzo è secondo nella 100 Nazionale. In difficoltà la Lombardia, una delle squadre favorite alla vigilia, che non riesce a piazzare i suoi piloti nelle zone alte della classifica ad eccezione di Cosentino, secondo nella 100 Club. Nella 125 Club Scappaticcio incappa in due incidenti che lo fanno scivolare nelle retrovie. Peccato perché il varesino era stato tra i più veloci nelle prove. La squadra lombarda sarà presente al completo nelle finali di domani, un fattore importante in una gara dove contano i risultati di entrambi i piloti.

Il Molise è la squadra che soffre di più in questa prima fase, infatti riesce a qualificarsi il solo Di Pasquale nella 100 Junior. La Valle d’Aosta, alla prima partecipazione nella Coppa Fik, riesce a portare 8 piloti alla fase finale, mentre sono cinque i piloti qualificati per la fase finale. Domani sono previste le due gare di finale, valide per l’assegnazione del titolo.

Testo e foto: Max Di Falco

Created by: admin - 25/10/08

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!