A Sarno inizia in salita il weekend della Coppa del Mondo KZ1 per i piloti Crg

Press Release by:
Columns: Gare

Ottimi i primi risultati in KZ2. Nella prima giornata di prove ufficiali e manches di qualificazione, Thonon e Fore’ sono in recupero, così come Federer. Molto bene Verstappen vincitore della prima manche, ottime prestazioni di Lennox e di Tiene, con il pilota italiano sfortunato in partenza

Sarno (Salerno). Prima giornata di prove ufficiali e prime manches di qualificazione al Circuito Internazionale Napoli di Sarno per la Coppa del Mondo KZ1 e KZ2, con CRG decisamente in evidenza ma non come le prospettive dei primi riscontri cronometrici delle prove libere di giovedì facevano sperare.

IN KZ1 WEEKEND INIZIATO IN SALITA. Qualche inconveniente ha rallentato gli alfieri della squadra più titolata in assoluto di questi ultimi anni in KZ1, dove Jonathan Thonon su CRGMaxter, detentore di 4 titoli mondiali nelle 5 edizioni finora disputate, non ha potuto esprimersi come sua abitudine, dovendosi accontentare del 13.mo tempo nelle prove ufficiali per raggiungere poi una più promettente sesta posizione nella manche di qualificazione disputata venerdì
pomeriggio.
Il weekend del campione belga è quindi partito un po’ in salita, come per Davide Forè, 12.mo in prova e anche lui 6. nell’altra manche, mentre un buon recupero lo ha messo a segno anche Fabian Federer, da 19.mo in prova a 7. in gara. Il brasiliano Gabriel Dias si è piazzato 12.mo nella sua manche. Sfortunato per ora è stato invece il giovane pilota olandese Jorrit Pex, che nella manche che stava disputando, fra l’altro con un passo molto interessante, si è visto costretto alla resa per un problema al motore. Un vero peccato, perché le chances di questo pilota velocissimo (campione europeo in caria, campione della WSK Euro Series e del Campionato Tedesco), ora si sono molto assottigliate. Per i piloti della squadra ufficiale, la giornata di sabato, che vedrà continuazione delle manches di qualificazione, sarà quindi determinate per poter recuperare posizioni e presentarsi con maggiori chances per la fase finale di domenica. D’altra parte, non sono delle novità i prodigiosi recuperi di cui sono capaci i piloti CRG. Naturalmente tempo permettendo, perché per il weekend le previsioni meteo prevedono l’incognita della pioggia.

IN KZ2 TENGONO BANCO VERSTAPPEN, LENNOX E TIENE. Decisamente meglio è andata invece in KZ2, dove a tenere banco è stato Max Verstappen in gara con CRG Holland, secondo nelle prove ufficiali ad appena 42 millesimi dal leader, davanti all’altro ottimo alfiere della CRG Felice Tiene, ambedue al debutto in una gara internazionale in KZ2. Nella manche disputata venerdì, è stato Verstappen su CRG-Tm a vedere la vittoria dopo una partenza un po’ lenta, mentre Tiene si è reso autore di una spettacolare rimonta perché al via gli si è spento il kart. Da ultimo, il pilota italiano ha rimontato fino alla nona posizione.
Ottimo con molta potenzialità anche Jordon Lennox-Lamb, su CRG con motore Maxter preparato dalla casa, buon secondo incollato alle spalle del rivale Torsellini su Tony Kart nella manche di venerdì. Qui il francese Morgan Weber si è piazzato nono. Con il telaio Kalì-Kart, Luca Tilloca si è piazzato 11.mo disputando una bella manche, menrte Franco Stinchelli anche lui su Kalì-Kart è restato attardato concludendo al 26.mo posto.

Press Release by: CRG - 01/09/12

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!