Ancora una vittoria!

Press Release by:
Columns: News & Anteprime
Il team Energy Corse non rimane mai a lungo senza vincere una gara importante. Già Campione di Germania KF2 2012 con una gara di anticipo, grazie a due nuove vittorie conquistate ad Hahn-Hunsrück, Dennis Olsen ha trionfato in occasione della WSK Final Cup. Secondo nella KZ2, Joel Johansson ha completato la brillante prestazione complessiva del marchio Energy a Castelletto di Branduzzo.


Il livello era molto alto a Castelletto e i candidati alla vittoria erano molti in occasione della WSK Final Cup disputata all’inizio di ottobre in Italia. Nella KF2 un pilota e un team si sono sicuramente distinti: Dennis Olsen ed Energy Corse. Pur avendo mancato la Pole per soli tre centesimi, ha concluso al comando le manche di qualificazione, per poi vincere facilmente prefinale e finale. "È stato un week-end fantastico", ha dichiarato Dennis. "Ancora una volta il mio mezzo era perfetto. Voglio ringraziare il team Energy Corse con il quale sono salito sul podio tantissime volte sia nella KF3 sia nella KF2".
In quattro delle cinque corse il norvegese ha fatto segnare il miglior tempo in gara e a completare il quadro è stato il suo compagno di squadra Vasiliy Romanov! Anche se Vasiliy è stato molto veloce, non è però riuscito a conquistare il successo che sembrava scontato domenica, mentre Sam Snell si è ancora una volta distinto classificandosi ottavo in finale. Pilota del team Energy Corse da alcune settimane, Kevin Rossel ha terminato all’11°posto.

Johansson ritorna sul podio
Poco fortunato durante le qualificazioni, Joel Johansson è stato l’autore di una magnifica prestazione domenica. "Al termine delle tre manche ero solo 18° e devo dire che non riuscivo a immaginarmi come potevo salire sul podio. Con il team Energy Corse abbiamo perfezionato la messa a punto del mezzo e sono riuscito a recuperare molte posizioni in prefinale e poi in finale. Terminare secondo dopo una stagione dove non ho potuto girare molto è davvero un gran risultato!", ha dichiarato lo svedese.


Il commento del team manager Mick Panigada
"Il team in generale non ha centrato il risultato in occasione delle recenti Coppe del Mondo KZ e KF. Mi riferisco in particolare a Dennis Olsen in Spagna. Ha conquistato la Pole nella KF2 e poi ha gestito perfettamente la sua gara nelle manche e nella prefinale. È stato uno dei pochi piloti a ostacolare la vittoria di un pilota CRG. Purtroppo ha subito un contatto alla partenza della prefinale e ha perso ogni speranza. Per quanto riguarda Sam Snell ha realizzato un’ottima rimonta dal 21° al 7° posto, mentre Vasiliy Romanov ha rimontato dal 23° al 14° posto. Durante queste rimonte hanno rispettivamente fatto segnare il 2° e il 3° miglior tempo in gara.
E nella KZ2 a Sarno i telai Energy occupavano un'ottima posizione al termine delle manche grazie a Michele Di Martino, Simas Juodvirsis e Kenneth Ostvold, ma lo svolgimento della fase finale non è stato loro favorevole. Come sempre il team non si è perso d’animo e la vittoria di Olsen alla WSK Final Cup ne è la prova".

Press Release by: Energy Corse - 10/10/12

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!