Presentata la Finale Mondiale 2012

Press Release by:
Columns: Gare
Più di 250 piloti provenienti da 15 diverse Nazioni si sfideranno in Italia sulla pista di Castelletto di Branduzzo

Con i singoli campionati nazionali che volgono al termine, è iniziato ufficialmente il countdown per le Finali Internazionali 2012, che saranno ospitate dalla pista di Castelletto di Branduzzo in Italia dal 17 al 21 Ottobre.
L'evento, giunto alla 11ª edizione, assegnerà i titoli Internazionali per le classi 60cc, 100cc e Master, oltre ad ospitare un meeting non agonistico per la classe 50cc Training. Nonostante gli effetti dell'articolo 18 della FIA, che di fatto limiterà le presenze nelle classi giovanili 60cc e 100cc, sono attesi oltre 250 piloti in rappresentanza delle 15 nazioni dove si disputa il Trofeo promozionale di casa Birel. Va detto che, alcuni piloti del centro e sud America stanno perfezionando la licenza italiana per partecipare alla gara e quindi il consueto tono Internazionale, se pur ridimensionato rispetto al passato, non mancherà di certo. Sicuramente l'Italia sarà la nazione più rappresentata, ma anche i piloti inglesi, russi, polacchi, della Repubblica Ceca e del Venezuela saranno presenti in forze.
Il reparto corse Birel, come ogni anno, allestirà oltre 100 Kart per i piloti stranieri e garantirà l'assistenza diretta in pista fin dalle prime prove libere, mentre il servizio pneumatici sarà gestito direttamente dalla Vega. Il programma prevederà due giorni di prove libere a partire da Mercoledì 17 Ottobre, mentre da Venerdì 19 la gara entrerà nel "vivo" con le prove di qualificazione; la giornata di Sabato sarà interamente dedicata alle gare di qualificazione (manche), mentre Domenica si terranno le Finali di recupero ("C" e "B") e le Finali Internazionali. L'iscrizione alla gara comprenderà le prove libere del Venerdì e un set di gomme per la gara, che dovranno essere ritirate e montate al parco chiuso.
Le prove libere di Mercoledì e Giovedì, invece, saranno facoltative e a pagamento, mentre va ricordato che Lunedì 15 e Martedì 16 la pista sarà chiusa. Come di consueto la macchina organizzativa del gruppo Birel metterà in campo un importante spiegamento di uomini e di mezzi per garantire all'evento standard elevatissimi. Sul fronte organizzativo, va detto che sarà previsto un paddock club con ampi spazi riservati ai team e alla segreteria di gara, oltre a prevedere servizi di altissimo livello come il live timing del cronometraggio sul web fin dalla giornata del Venerdì e oltre 50 persone in servizio, tra cui ben 8 commissari tecnici e un pool di commissari sportivi che avranno a disposizione un sistema di telecamere a circuito chiuso per monitorare i piloti in pista.
Importante anche gli sforzi sul fronte della comunicazione, che prevederanno per il 3° anno consecutivo la diretta televisiva sul canale 515 di SKY in Italia e su altre 5 emittenti all'estero, oltre alla diretta in simulcast in streaming anche su tutti i siti web nazionali del programma Easykart. Inoltre, sono attesi più di 50 giornalisti da tutto il mondo, che contribuiranno a dare all'evento una visibilità molto importante.
A partire dal 3 Settembre sarà attiva una segreteria organizzativa per garantire tutto il supporto utile ai team e agli addetti ai lavori, mentre le iscrizioni saranno aperte Lunedì 24 Settembre.
 
Informazioni utili:
Circuito: 7 Laghi Kart (Castelletto di Branduzzo, Pavia- Strada Provinciale 1 6/A - E mail: info@7laghikart.it - Tel. +39.0383.895524) Il tracciato misura circa 1300 metri ed è caratterizzato dall’alternanza di parti “veloci” con parti molto “tecniche”. Impegnativa l a”esse” subito dopo la partenza e che immette nel rettilineo più lungo. Al termine della parte “veloce” si deve affrontare un tracciato misto prima della “esse” conclusiva che porta al rettilineo minore del traguardo. Molto bella e funzionale la tribuna sul rettilineo di partenza con i servizi di ristorazione adiacenti, così come i servizi del paddock.
Formazione Paddock: a cura della pista 7 Laghi Kart a partire dal Martedì 16 Ottobre
Rapporti: 50cc/80 - 60cc/80 -100cc e Master/82
Costo iscrizione 100cc e Master: Euro 380,00 (incluso ticket prove libere di Venerdì e 1 set di gomme per la gara)
Costo iscrizione 60cc: Euro 360,00 (incluso ticket prove libere di Venerdì e 1 set di gomme per la gara)
Ticket pista prove libere Mercoledì: Euro 30,00 (dalle 13:00 alle 18:00);
Ticket pista prove libere Giovedì: Euro 40,00 (dalle 8:00 alle 18:30)
Consegna kart a noleggio Birel: Mercoledì 17 a partire dalle ore 8:30

Press Release by: Birel - 11/10/12

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!