Finale a sorpresa alla 18^ Winter Cup con Leclerc (Art Gp) vincitore della KZ2. In KF2 domina Verstappen (Cg), in KF3 Alessio Lorandi (Tony Kart)

Press Release by:
Columns: Gare
De Conto taglia primo il traguardo in KZ2 ma e’ penalizzato di 5 secondi per un tamponamento su Ardigo’. Verstappen domina la finale della KF2, mentre in KF3 e’ Alessio Lorandi il leader della categoria.


Lonato del Garda (Brescia). E’ stata una 18^ edizione davvero spettacolare la Winter Cup andata in scena quest’anno al South Garda Karting, con un epilogo per niente scontato.
 
Sono stati quasi 250 i concorrenti provenienti da tutto il mondo che hanno contribuito a rendere ancora una volta emozionante questa classica manifestazione di inizio stagione, ancora una volta con la presenza di tutte le più importanti case costruttrici e i più quotati piloti di livello internazionale.
 
Nella categoria più prestazionale, la combattutissima KZ2, è stato il trevigiano Paolo De Conto (Birel-Tm) a imporsi sul traguardo in un arrivo concitato anche per l’asfalto leggermente scivoloso a causa di alcune gocce di pioggia che erano iniziate a cadere proprio negli ultimi giri di gara.
 
Ma il vincitore della KZ2 alla fine è stato il monegasco Charles Leclerc (Art GP-Tm), visto che a De Conto a gara finita è stata inflitta una penalizzazione di 5 secondi per essersi reso responsabile di un tamponamento su Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex) a due giri dal termine quando i due si trovavano in bagarre per la vittoria insieme allo stesso Leclerc, l’inglese Ben Hanley (Art GP-Tm) e Davide Forè (CRG-Maxter).
 
La classifica finale della KZ2 ha premiato quindi i due compagni di squadra della Art GP Leclerc e Hanley ai primi due posti, con Forè terzo dopo una bella rimonta e lo svedese Joel Johansson (Energy-Tm) al quarto posto. Dopo il tamponamento Ardigò è riuscito a proseguire e a classificarsi quinto. De Conto, che fino a quel momento aveva vinto praticamente tutto, compreso la Prefinale, è stato classificato al sesto posto. Settimo si è piazzato Arnaud Kozlinski (Birel-Tm) davanti a Antony Abbasse (Sodi-Tm), Andrea Dalè (CRG-Maxter) e il ceco Patrick Hajek (Praga-Parilla).
 
Diversi gli incidenti di gara di questa finale, come quello che ha eliminato Yannick De Brabander (Maranello-Tm) mentre era riuscito a recuperare fino ai primi posti, o come quello che ha fatto ritirare Mirko Torsellini (Tony Kart-Vortex) per uno scontro con Dalè.
 
Classifica finale KZ2:
1. Leclerc; 2. Hanley; 3. Forè; 4. Jahansson; 5. Ardigò; 6. De Conto; 7. Kozlinski; 8. Abasse; 9. Dalè; 10. Hajek.
 
In KF2 il dominatore della Winter Cup si è rivelato il giovane olandese Max Verstappen (CRG-Tm), anche se in Prefinale proprio negli ultimi giri è stato costretto a cedere la prima posizione al danese Niklas Nielsen (Kosmic-Vortex). In Finale Verstappen non ha avuto invece problemi ad imporsi, agevolato anche dalla bagarre che si è scatenata alle sue spalle. Alla fine, con  Verstappen sempre in testa, la seconda posizione del podio è andata a un eccellente Armand Convers (Kosmic-Vortex), autore di un recupero eccezionale dalla gara di ripescaggio (che ha vinto) e poi dall’ottavo posto della Prefinale. Terzo si è piazzato il croato MartinKodric (FA Alonso-Vortex).
 
Classifica finale KF2:
1. Verstappen; 2. Convers; 3. Kodric; 4. Moilanen; 5. Ippolito; 6. Basz; 7. Boccolacci; 8. Chang; 9. Russell; 10. Nielsen.
 
Anche in KF3 i pronostici delle prime due giornate di gara della Winter Cup sono stati rispettati senza sorprese, con il bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex) dominatore incontrastato della categoria e vincitore della Finale dopo essersi imposto nella Prefinale e prima ancora nelle manches di qualificazione.
 
In Finale Lorandi ha preceduto l’olandese Martijn Van Leewen (Zanardi-Parilla) e l’inglese Dan Ticktum (FA Alonso-Vortex). Buono anche il quarto posto ottenuto da David Beckmann (Zanardi-Bmb), davanti all’inglese Lando Norris (FA Alonso-Vortex) e il francese Gabriel Aubry (Birel-Tm).
 
Il fratello di Alessio Lorandi, Leonardo, al debutto in KF3, è riuscito a piazzarsi 12.mo dopo aver superato la gara di repescaggio.
 
Classifica finale KF3:
1. Lorandi Alessio; 2. Van Leeuwen; 3. Ticktum; 4. Beckmann; 5. Norris; 6. Aubry; 7. Happalainen; 8. Thompson; 9. Shwartzman; 10. Albanese.
 
Prossimo appuntamento a Lonato domenica prossima con la prima prova del Trofeo Primavera.
 
Ufficio Stampa
South Garda Karting

17.02.2013
 
Tutte le classifiche nel sito www.southgardakarting.it
 

Press Release by: South Garda Karting (Lonato) - 18/02/13

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!