3 ore endurance a Martina Franca 11 luglio

La manifestazione è organizzata dal KC dei Trulli sulla pista Touch&Go, di Martina Franca, con kart tipo noleggio, valida per la 6^ prova del trofeo “scegli la vita, salta sul kart”.

La gara è organizzata come da regolamento NSK9, art. 6 Manifestazione Tempo Libero Renting, annuario 2009.

Comunicato del K. C. dei Trulli




Regolamento

Organizzatore: k. c. dei trulli, lic. FIK 30326c

Piloti ammessi: con tessera MTL, oppure con tessera rent e certificato medico di buona salute del proprio medico curante.
      
Kart utilizzati: a noleggio, telai CRG, motore Honda cc. 200, con gomme nuove.
    
Direzione gara: la gara sarà diretta dal Direttore e Giudice unico, Sante Quaranta,  lic. FIK  nr. 81306b   e con commissari di percorso.

Assistenza medica:  un’ambulanza con il medico, dott. Domenico Argentiero.

Assicurazione rct: Reale Mutua assicurazioni di Cortona.
      
Cronometraggio: i tempi sul giro e tempi totali saranno registrati con transponder, con il servizio della Federazione Italiana Cronometristi di Lecce.

Briefing: a cura del D. G. Sante Quaranta, presenza obbligatoria con firma.       

Per quanto non menzionato si rimanda all’annuario Csai-Fik.  

Premiazione: coppa ai piloti delle prime tre squadre classificate, premi d’onore a tutti i piloti,  premi vari a sorteggio.

Incartamento di chiusura: sarà inviato alla FIK, come richiesto dal regolamento.

Svolgimento gara: i kart saranno 12, risulterà vincitore l’equipaggio, formato da quattro piloti, che avrà compiuto il maggior di giri al termine delle due ore.
    
Assistenza tecnica: a cura dei meccanici della pista, in caso di guasto in pista il kart sarà recuperato con un mezzo dai meccanici, in regime di bandiere gialle. In attesa della riparazione, l’equipaggio potrà continuare con uno dei 3 kart di scorta soltanto dopo aver montato il transponder in dotazione. Il kart va sostituito con l’originale subito dopo la riparazione. Durante queste operazioni è ammesso il cambio del pilota, è vietato fare il rifornimento.
            
Cambio pilota: ogni team avrà a disposizione una lavagna per poter segnalare al pilota in pista le strategie di gara. I piloti saranno identificati con un braccialetto, per poter registrare il cambio pilota,  minimo tre le entrate in pista per ciascuno. Il cambio deve avvenire entro tre giri dalla segnalazione, pena pesanti sanzioni.
    
Rifornimento: sono previsti due rifornimenti, oltre al pieno iniziale, a cura del personale della pista, durante il rifornimento si può cambiare pilota.

Disciplina e penalità: ogni squadra dovrà mantenere un comportamento leale e corretto per tutta la manifestazione, il caposquadra sarà l’unico interlocutore sia con il direttore di gara che con l’organizzazione, non sono ammessi reclami. Sono previsti Stop&Go da 10 e 20 secondi nella corsia box e penalità in minuti aggiuntivi al tempo totale finale. Nella corsia box si deve moderare la velocità, tenendosi al lato sinistro durante le operazioni e agevolare il passaggio del altri kart, anche per queste infrazioni sono previste penalità pesanti.

Programma

Ore 11,00 – 16,30 Verifiche sportive.
Ore 17,00 Sorteggio abbinamento kart, assegnazione bracialetti.
Ore 17,30 – 18,00 Prove libere e cronometrate.  
Ore 18,00 Briefing, obbligatorio con firma.     
Ore 18,30 – 21,30 Gara endurance. 
Ore 21,45 Cena e premiazione presso il ristorante.   

Comunicato del K. C. dei Trulli.

Via Isonzo, 5/a – 70011 Alberobello
www.kartingclubdeitrulli.it
email: info@kartingclubdeitrulli.it
Tel 3487246031-fax 1782265410

Note della redazione: notizia pubblicata a scopo informativo per il regolamento ed informazioni ufficiali fare riferimento al sito dell'organizzatore.

Created by: admin - 09/07/09

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!