8ª Finale nazionale Eaykart

8ª FINALE NAZIONALE ITALIA EASYKART
TROFEO NAZIONALE CSAI
Pomposa (FE),  25-26-27 Settembre 2009 Count down per la Finale Italiana di Pomposa

Presentato ufficialmente il weekend che assegnerà i titoli Italiani di ogni classe del monomarca
Birel. La gara sarà riservata ai piloti con licenza italiana FIK-CSAI e avrà validità doppia ai fini del ranking, il tabellone che stabilirà i rappresentanti dell'Italia alle Finali Mondiali di Siena. Tra le novità il nuovo format di gara con le manche di qualificazione al Sabato che, secondo la ricetta, più gare, più divertimento e più spettacolo, renderà l'evento ancora più interessante.

Il weekend del 27 Settembre sul circuito di Pomposa si svolgerà il Trofeo Nazionale Csai per le classi Easykart, ovvero, la Finale in prova unica che assegnerà i titoli nazionali di ogni categoria. In questi giorni la Birel ha svelato i piani dell'evento che prevederà una macchina organizzativa di altissimo livello per una manifestazione che si articolerà sull'intero weekend, con le prove libere nella giornata di Venerdì e le fasi di gara articolate tra Sabato e Domenica, con l'interessante novità del format con due manche di qualificazione per ogni categoria. Il criterio per determinare le griglie di partenza delle gare titolate sarà quindi quello delle penalità sommate nelle due gare di qualificazione, oltre che nelle qualifiche. La sessione di qualificazione, infatti, sarà del tutto simile ad una manche, attribuendo zero penalità all'autore della pole position, due penalità al 2° classificato, 3 penalità al terzo e così via. Dopo le fasi di qualificazione i primi 28 piloti della classifica intermedia accederanno direttamente alle Finali per il titolo, mentre i restanti piloti dovranno conquistarsi una degli ultimi sei posti disponibili con la consueta Finale "B". L'evento, oltre a laureare i campioni nazionali assegnando titoli ambiti per il curriculum personale di ogni pilota, sarà determinante anche per definire la delegazione Italiana per la Finale Mondiale di Siena. Infatti, ai fini del ranking, il tabellone che stabilisce gli aventi diritto a partecipare alla gara di Siena, la gara avrà validità doppia. Alla gara di Pomposa potranno partecipare esclusivamente i piloti in possesso di licenza Italiana rilasciata dalla FIK-CSAI e grazie alla recente estensione della capienza del circuito a 34 kart, saranno accettate quasi tutte le richieste pervenute all'organizzatore.  La Birel ha previsto un piano di supporto all'Autorità sportiva nazionale che gestirà la gara prevedendo grandi sforzi organizzativi, utili al miglior svolgimento dell'evento. Tra le altre cose è stato definito uno staff di ben sei commissari tecnici (con un delegato per la 50 Training) e sono stati richiesti sei commissari di percorso dell'Autodromno di Monza che integreranno i commissari di pista al fine di rilevare ogni infrazione e gestire al meglio l'evento. Sarà prevista anche una produzione televisiva e una struttura Hospitality dedicata ai piloti. Va detto, inoltre, che il servizio di cronometraggio ufficiale sarà già attivo dal pomeriggio di Venerdì con trasmissione in real time su internet (http://www.easykart.it/) oltre che su vari monitor posizionati in circuito. Per tutti i partecipanti sarà in primo luogo una grande festa di sport, questo è l'obiettivo principale degli organizzatori, ma allo stesso tempo l'agonismo e l'elevato livello dei piloti al via garantirà uno spettacolo elevato. Come di consueto in pista sarà presente una struttura tecnica della Birel e della Bmb per garantire l'assistenza ricambi e pneumatici. L'accesso al circuito sarà gratuito per il pubblico che è atteso numeroso per tutto il weekend.


Birel SpA
Ufficio Stampa Centrale
PH: +39.039.2145204
FAX: +39.039.462333
E-Mail: ufficiostampa@birel.it

DOWNLOAD COMUNICATO

Created by: admin - 17/09/09

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!