La penultima prova della WSK

TONY KART RACING TEAM
WSK SERIES, 6th round Zuera (E), 24/27 September 2009
La penultima prova della WSK International Series porta sugli scudi il giapponese della KF2 Yu
Kanamaru. Nella categoria KF2 il Tony Kart Racing Team e tutti i team partner hanno sfoggiato
un enorme potenziale tecnico sul difficile circuito alle porte di Saragozza.

Uno dei Racer EVR ha conquistato con D’Agosto la prima posizione al termine delle manche, con due
vittorie.
In finale, la nutrita pattuglia di driver alla guida di Tony Kart composta da Pescador (Sportcar Vendrell),
Cooper (Tony Kart Junior Team), D’Agosto e Kanamaru, si è confrontata con avversari temibili quali
Jhonhanson, Sami ed il vincitore della Coppa del Mondo Da Luz.
Al termine di un avvincente confronto, è stato il giapponese Kanamaru ad avere la meglio sul britannico
Lock, del Tony Kart Junior Team. Il pieno successo del materiale tecnico della factory di Prevalle è
confermato dalla presenza di ben cinque Tony Kart, modello Racer EVR, nelle prime cinque posizioni. Il
titolo di categoria se lo è aggiudicato con largo anticipo Ben Cooper, portacolori del Tony Kart Racing
Junior Team.
Nella Super KF il lavoro del Tony Kart Racing Team si è orientato verso soluzioni tecniche specifiche per la
particolarità della finale, prevista sui 40 km contro i 25 km delle altre categorie. Questa tipologia di gara
richiede da parte dei piloti e del team un lavoro che è mirato a salvaguardare la resa del materiale sulla
lunga distanza, in particolare le coperture devono essere preservate al meglio per non avere cali
nell’ultima, cruciale, frazione di gara. I lunghi curvoni del tracciato di Zuera rappresentano un banco di
prova severo in quest’ottica, nonché l’ultimo test per valutare il lavoro in previsione dell’imminente
Mondiale.
Al termine delle manche, Gary Catt è partito in prima fila al fianco del Kosmic Kart-Vortex di Armand
Convers.
In gara le performance dei mezzi sono state all’altezza delle primissime posizioni e Catt, al termine, è
salito sul secondo gradino del podio.
Nella classe con il cambio, la KZ2, il pilota ufficiale Marco Ardirò ha lottato sino all’ultimo con Lammers per
la conquista del titolo di categoria. La volata finale, sul tracciato di Zuera, dopo un positivo avvio nelle
manche, si è risolta, in finale, a favore dell’ avversario.
La gara spagnola è stata l’ultimo impegno europeo stagionale in KZ; il Racing Team scenderà in pista nella
classe con il cambio, dal 18 al 22 novembre, nello spettacolare contesto del XIII Super National di Las
Vegas.
LA SQUADRA UFFICIALE DEL TONY KART RACING TEAM PER LA SESTA PROVA WSK SERIES 2009
CATEGORIA KZ2
Marco Ardigò Italy
CATEGORIA SKF
Gary Catt Grait Britain
Flavio Camponeschi Italy

DOWNLOAD COMUNICATO

Created by: admin - 29/09/09

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!