Macao, vetrina asiatica della Rok

Questo fine settimana l’attenzione del karting mondiale sarà rivolta a Macao per il Campionato Asia Pacifico KF1 e Rok. In particolare, in casa Vortex si punta molto su questo evento, che chiude la stagione 2007 del monomarca Rok. I vincitori dell’International Final, lo svizzero Raphael Rogenmoser e l’italiano Emanuele Pagani (conoscitori del circuito Coloane di Macao), sfideranno i più forti Rokker di Malesia, Cina, Tailandia e Giappone. Della spedizione europea farà parte anche il responsabile del Rok Center Nordest Marco Corberi, alla sua seconda esperienza a Macao come pilota. Due gli aspetti interessanti per quanto riguarda il regolamento: le gomme saranno Yokohama, caratterizzate da una mescola più dura rispetto alle consuete Bridgestone, mentre il peso minimo sarà 155 Kg contro i 160 previsti nell’International Final.
A dare spessore all’evento, la TonyKart scende in pista con la sua squadra ufficiale (Ardigò, Catt, Stevens ed il nuovo arrivato Laine) ben intenzionata a fare risultato anche in KF1.

Created by: admin - 11/12/07

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!