OPEN MASTERS A CASTELLETTO

Spettacolo in diretta

Con 165 piloti presenti hanno preso il via sulla pista 7 Laghi gli Open Masters, vale a dire i campionati italiani delle categorie nazionali. Va detto subito che le gare sono state ricche di colpi di scena e quasi mai scontate fino all'ultimo giro, offrendo così del materiale spettacolare alle dirette televisive garantite da Nuvolari

Proprio la categoria top, cioè la 125 KZ2, ha visto la gara più lineare: dopo che Francesco Celenta (autore di una splendida prefinale) viene assorbito dal gruppo al via, nessuno è più in grado di contrastare la marcia di Massimo Aceto. Al contrario, in KF2 Lorenzo Nistri se l'è dovuta vedere per tutta la gara con Matteo Gasparrini e solo all'ultimo giro ha effettuato il sorpasso decisivo. Anche la KF3 si è decisa all'ultimo giro, quando Paolo Ippolito ha passato il francese Esteban Ocon dopo averlo controllato per parecchi giri. Il primo al traguardo di una combattutissima 60 Minikart, Vincenzo Di Pietro, viene però escluso dai commissari e così la vittoria passa a Danilo Albanese, che aveva rischiato di non prendere nemmeno il via con il motore che non partiva. Mentre un altro dei protagonisti, il poleman Alessio Lorandi, si ritrova in testacoda nel concitato via. Infine la 250 4 Tempi va ad Alberto Cavalieri dopo un bel recupero dalle retrovie e una lotta accanita con Sven Muller e Fabian Federer.

Classifiche e risultati: http://www.ficr.it/?id=3017










Created by: admin - 15/03/10

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!