21 Trofeo Margutti a Spinelli (KF3), Nortoft (KF2), Solgat (KZ2) e Lorandi (60)

Alla manifestazione intitolata al giovane Andrea Margutti hanno preso parte 200 piloti provenienti da 24 paesi. Molto spettacolari le finali disputate sotto la pioggia che ha esaltato lo spettacolo a conclusione di un intenso weekend di gare.

Castelletto di Branduzzo (Pavia), 21 marzo 2010. Tanto agonismo e un weekend di gare spettacolari hanno contraddistinto la 21. edizione del “Trofeo Andrea Margutti”, andato in scena per il secondo anno consecutivo alla “Pista 7 Laghi” di Castelletto di Branduzzo (Pavia).

Alla manifestazione hanno preso parte quasi 200 piloti nelle quattro categorie KF3, KF2, KZ2 e 60 Mini, in rappresentanza di ben 24 paesi, confermando così anche in questa occasione l’importanza di questo evento internazionale karting organizzato dalla famiglia Pellegrini in ricordo del giovane Andrea Margutti, scomparso nel 1989 in una sessione di prove a Parma. Come consuetudine, alla gara erano presenti i familiari di Andrea Margutti che insieme ai dirigenti della CSAI hanno avuto la soddisfazione di veder proseguire nel migliore dei modi la bella e importante tradizione di questa manifestazione.

Dopo il tempo incerto di venerdì e sabato, domenica è stata la pioggia a condizionare ed esaltare tutte le gare della giornata favorendo lo spettacolo con molte uscite di pista. Ad aggiudicarsi le vittorie di categoria e a iscrivere il loro nome nel prestigioso Albo d’Oro inaugurato nel 1990 da Giancarlo Fisichella, sono stati in KF3 il 14enne di Pescara Loris Spinelli (Intrepid-Tm), in KF2 il 16.enne danese Jacob Nortoft (FA-Vortex), in KZ2 il 25enne tedesco Simon Solgat (Birel-Tm), nella 60 Mini l’11enne bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex).
In KF3 Spinelli ha dominato sia la Prefinale che la Finale, rimanendo sempre al comando. In seconda posizione si è classificato Esteban Ocon(Exprit-Vortex), mentre per il terzo posto Fabio Cavallaro (Tony Kart-Tm) a due giri dal termine ha avuto la meglio su Federico Savona (Parolin-Iame).
In KF2 vittoria senza problemi per il danese Jacob Nortoft (FA-Vortex), anche questi rimasto in testa per tutta la durata della Finale. Fra i suoi più temibili avversari, Andrea Dalè (Birel-Bmb), protagonista nelle eliminatorie e in Prefinale,  è stato subito costretto al ritiro per un problema all’impianto elettrico. Il secondo posto è stato quindi appannaggio di Stefano Cucco (Birel-Iame) dopo aver rimontato dalla quarta posizione iniziale. Per il terzo posto sul podio l’ha spuntata l’inglese Gilbert Mitchell (Energy-Tm) sul connazionale Lindsey Butcher e sul russo Michail Ratsa.
Nella categoria con il cambio, la KZ2, ad aggiudicarsi la vittoria è stato il tedesco Simon Solgat (Birel-Tm) al termine di una gara abbastanza lineare, davanti al vincitore dello scorso anno, l’inglese Jack Hawksworth (Maddox-Parilla), con Yuri Lucati (Brm-Tm) che ha mantenuto con regolarità la terza posizione fino al traguardo. Bene anche Antonio Piccioni (Parolin-Sgm) risalito fino al quarto posto.
Nella categoria dei più piccoli, la 60 Mini, a vincere è stato Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex) dopo un duello iniziale con il romeno Dionisios Marcu(Top Kart-Parilla) che poi ha terminato al decimo posto. In seconda posizione è riuscito a concludere Alessandro Stura (Tibikart-Iame) resistendo fin sul traguardo alla spettacolare rimonta del russo Robert Shwartzman (Birel-Iame), scattato dalle retrovie per un incidente in Prefinale.

Tutte le classifiche del “21. Trofeo Andrea Margutti” nel sito www.trofeomargutti.com


SCARICA IL COMUNICATO

Created by: admin - 22/03/10

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!