La Winter sotto il segno della Tony Kart

Columns: Gare
La Winter Cup, per la prima volta in partnership con la Bridgestone Cup, vede dominatori i piloti del team Tony Kart nella classe regina con Camponeschi e nella KF con Nielsen e Armstrong.

foto © D.Pastanella (Wafeproject)

Lundgaard (Tony Kart Vortex) sorprende Sargeant nella Junior. Coluccio (Tony Kart/Vortex) vince una rocambolesca Mini Rok. Ben 240 piloti hanno preso parte a questa 20esima edizione nell'impianto del South Garda di Lonato risultato particolarmente ospitale grazie alle modifiche importanti come l'ampliamento del paddock con le stradine asfaltate e dei bagni/toilette.

Dopo un sabato difficile per quanto riguarda le condizioni meteo, le finali della domenica si sono disputate su pista asciutta e corse con le slick. Ancora mugugni per quanto riguarda la mescola dura delle Bridgestone e degli agganci dei paraurti anteriori così come da regolamento Cik.

Alla fine la Winter Cup ha lasciato intendere che la stagione che va a cominciare risulterà comunque avvincente e che il Tony Kart motorizzato Vortex è ancora il kart da battere.

 

Created by: www.vroomkart.it - 22/02/15

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!