È morto “Tony” Bosio, aveva 92 anni

Columns: News & Anteprime
Si è spento stanotte all'età di 92 anni Antonio “Tony” Bosio l’artefice e fondatore di una delle Case più note nel karting mondiale.

Fu lui a inventare la forma attuale dei telai, disegnati in modo che lavorassero come una sospensione. Antonio Bosio, vale a dire il “signor Tony Kart”, fondatore della ditta che fin dal ‘59 produceva questi telai praticamente uno alla volta, assecondando singolarmente le specifiche richieste dei propri clienti, nel 1982 cedette l’azienda a Roberto Robazzi e Carlo Cancarini.
Fu sempre lui a sviluppare i freni a disco con la pinza flottante a singolo pompante, che arrivò a brevettare. Nella sua officina di Prevalle non presero vita solo prototipi di kart, ma ben 17 repliche della Rumi (una moto storica) ma anche una moto avveniristica per i tempi con telaio Tony e motore Rumi, e persino dei bob con cui sono stati vinti pure dei Mondiali, Europei e Olimpiadi. 
Il funerale si terrà Lunedì 15 giugno alle ore 10 presso la Parrocchia San Zenone, Via Don Eu Lodrini, 1 – Prevalle (BS)

 


Created by: www.vroomkart.it - 12/06/15

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!