Comparazione diffusori su TM 125 KZ10B

Columns: Officina
Abbiamo provato gli effetti in pista di un pacco lamellare dotato di coperchio accorciato e di differenti diffusori, anche per capire se tali soluzioni sono effettivamente avvertibili pure sulla guida, con le loro piccole differenze tecniche

Certe soluzioni tecniche sembrano alle volte troppo "fini" per poter essere valutate e apprezzate in pista da un kartista normale. Intendiamoci, ci sono miglioramenti dei componenti che si sa benissimo vadano nella direzione "giusta" per aumentare le prestazioni, come quando per esempio si alleggeriscono le masse rotanti e quindi se ne diminuisce l'inerzia: è intuibile che in questo modo l'accelerazione ne beneficia, ma se parliamo di uno o due centesimi di secondo al giro, quale pilota "normale" potrà mai accorgersene? È con questo dubbio in mente che abbiamo proposto questo test in pista a Franco Galiffa, che ci ha supportato con l'aiuto di Mattia Loddo alla guida di un CRG 125 a marce (motore TM KZ10B) gommato MG e portato al kartodromo di Val Vibrata. Un test che ci è servito a vedere quanto effettivamente possano incidere - e risultare sensibili - alcune modifiche "fini" come quelle relative al coperchio e al diffusore del pacco lamellare. 
Testo di Maurizio Voltini  -  foto di Domenico Paolicelli 

https://pocketmags.com/viewmagazine.aspx?titleid=1111&title=Vroom+Italia
 

Created by: www.vroomkart.it - 11/09/15

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!