Edgar, e così sia!

- FIA Karting European Champhionship
Il londinese vincente ad Alaharma è ormai ad un passo dalla conquista del titolo europeo OKJ

Jonny Edgar (Exprit/Tm) è ormai prossimo alla conquista del titolo continentale OKJ. La vittoria nella finale finlandese di Alaharma, teatro della quarta prova del campionato europeo, gli permette di gestire l’ultimo appuntamento, quello in Svezia il prossimo week end, con un vantaggio sostanzioso. Kristianstad si presenta quasi come una formalità. Deve portare a casa ancora 13 punti in caso il suo antagonista più accreditato, il connazionale Harry Thompson (FA/Vortex) riuscisse a fare bottino pieno: pole e vittoria della finale sommando così 35 punti ed eguagliando così il primato di Edgar che beneficia però di due vittorie contro l’eventuale unica affermazione di Thompson. Soli 2 punti invece basterebbero al londinese del Forza Racing se a vincere dovesse essere il francese David Hadrien (Zanardi/Iame), ma qui l’eventualità è a dir poco inverosimile, sebbene la matematica conceda ancora una flebile possibilità.
 
In Finlandia Jonny Edgar mette di nuovo tutti in fila con una vittoria importante, forse decisiva per la conquista del titolo. L’inglese ha affrontato la trasferta finlandese con il piglio giusto e la vittoria non è stata certo casuale. È risultato da subito più veloce del battistrada Doohan ma la pista di Alaharma non presenta punti favorevoli per il sorpasso. Un tracciato troppo scorrevole così come quello di Le Mans. Ma alla fine l’ha spuntata meritando la vittoria e consolidando il vertice della classifica di campionato. 
 
 

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook