23a Winter Cup - Preview KZ2

- Eventi
Con ben 100 iscritti la KZ2 è la categoria con più consensi nel carnet della 23a edizione della Winter Cup.

La collocazione temporale della kermesse, ad inizio stagione, la rende appetibile anche ai “formulisti”, che sfruttano l’occasione per allenarsi in vista della partenza dei propri campionati. Quest’anno saranno ben 6 i piloti passati in monoposto che prenderanno parte alla corsa: Antonio Fuoco e Callum Ilott su Tony Kart/Vortex del Factory Team, i fratelli Lorandi, Alessio e Leonardo, e il figlio d’arte Giuliano Alesi con medesimo materiale ma del team Baby Race, e Pal Varhaug su CRG/TM della divisione olandese di CRG.

La Winter Cup vedrà anche l’esordio europeo del bi campione del mondo KZ Paolo De Conto (CRG/TM), il quale tenterà di portare a casa il successo che lo scorso anno gli sfuggì per un solo decimo a vantaggio di Jeremy Iglesias (FK/TM).

Occhi puntati anche sul duo Sodi ufficiale formato da Anthony Abbasse e da Alex Irlando, con quest’ultimo vincitore ad Adria nella prima della WSK Super Master Series. Se da un lato la gara all’Adria Karting ha sorriso al pilota di Locorotondo, dall’altro ha avuto un epilogo amaro per il duo Tony Kart formato da Simo Puhakka e da Matteo Viganò chiamati al riscatto sui 1200 metri del South Garda Karting.

Nella roulette della Winter Cup quale sarà il numero vincente? Non ci resta che attendere domenica per scoprirlo.

Andrea Giustini

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook