23a Winter Cup - Finale Mini Rok, Report

- Gare
In Mini Rok è vittoria per Antonelli nella 23a Winter Cup.

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 10.0px 0.0px; font: 11.0px 'Trebuchet MS'; color: #000000; -webkit-text-stroke: #000000} span.s1 {font-kerning: none}
Il South Garda Karting mette il punto sulla Winter Cup targata 2018. Condizioni difficili e spettacolo in pista hanno animato i tanti temerari presenti a Lonato.

Super Heats e finali nel programma domenicale della Mini Rok, come di consueto divertente e combattuta dalla prima all’ultima curva.

Come già detto in precedenza, meteo protagonista durante tutta la giornata a partire dalle pre-finali. Due manches valide per stilare la griglia di partenza dell’ultimo scontro di giornata. Al termine della doppia sessione, vittorie per Piotr Protasiewicz (Parolin/Vortex) ed Andrea Antonelli (EnergyVortex), entrambi in prima fila per la finale. Bene anche Cristian Bertuca (Evokart/Vortex) e Karol Pasiewicz (Energy/Vortex), al terzo e quarto blocco di partenza.

Finale: Gara di dominio per l’attesissimo Andrea Kimi Antonelli, vincitore assoluto con due decimi di vantaggio nei confronti di Karol Pasiewicz. Ottimo il weekend di Cristian Bertuca, concluso con il terzo posto assoluto, alle sue spalle Davide Marconato (Top Kart/Vortex) ed Edoardo Trifone (Top Kart/Vortex). Top ten sancita da Martinius Stenshorne (Parolin/Vortex), Brando Badoer (Parolin/Vortex), Andrea Barbieri (Parolin/Vortex), Hayden Lupifieri (CRG/Vortex) ed Alexandru Iancu (Maranello/Vortex). Nota di merito per il nativo peruviano, Lupifieri in grado di rimontare ben quindici posizioni dallo start.

Da Lonato, Simone Corradengo (scorradengo@vroom.it)
Credits: Mario Perruca - Actualfoto 

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook