Kart Grand Prix of France – Venerdì: Pex (KZ) e Loubere (KZ2) in pole

Columns: FIA Karting European Champhionship
Si aprono le danze anche per quanto riguarda il Campionato Europeo KZ e KZ2. Al termine della giornata di qualifiche in quel di Salbris (FRA), Jorrit Pex e Pierre Loubere, comando la classifica dei tempi.

Fari puntati sulle marce per il primo weekend europeo delle massime categorie. Come di consueto, venerdì di time attack per tutti i driver impegnati sull’impegnativo tracciato d’oltralpe.

KZ – Pex ancora sugli scudi
E’ già lotta serrata nella classe regina dell’evento. L’olandese di casa CRG Holland, Jorrit Pex (CRG/TM), ha fatto siglare la miglior prestazione assoluto con 57.776 a fine turno. Tempo valido per la pole position assoluta, alle sue spalle Fabian Federer (CRG/TM), con +0.022sec di gap dalla vetta. Terzo l’ancora protagonista dopo Sarno, Pedro Hiltbrand (CRG/TM), 57.879 per lo spagnolo. Chiudo le prime cinque posizioni, Paolo De Conto (CRG/TM), campione in carica, e Marijn Kremers (BirelArt/TM), entrambi ad un decimo.

KZ2 – Loubere padrone di casa
Sono sei le pole position per la KZ2, tanta l’affluenza dei drivers suddivisi dal gruppo A al gruppo F. Pierre Loubere (Praga/TM), amministra il vantaggio di giocare in casa. Miglior giro in 57.780 a soli +0.010sec di vantaggio sull’azzurro, Riccardo Longhi (BirelArt/TM). Giuseppe Palomba (Intrepid/TM), con il terzo crono assoluto si assicura la pole per il gruppo C, stesso discorso per Adrien Renaudin (Sodi/TM) e Simone Cunati (TopKart/Parilla), rispettivamente al top nel gruppo D ed E. Chiude con il sesto crono assoluto, Hubert Petit (Sodi/TM), per soli +0.008sec su Giacomo Pollini (FK/TM), settimo.  

Simone Corradengo (scorradengo@vroom.it)

Created by: scorradengo - 04/05/18

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!