Kart Prix of Great Britain – Van T’Hoff (OKJ) e Michelotto (OK), in vantaggio per la finale

Columns: FIA Karting European Champhionship
Ultime tre manche completate al PF International di Grantham Tre scontri diretti a testa per i drivers OK ed OKJ, Van T’Hoff (OKJ) e Keirle (OK), ipotecano la vittoria.

Ultima giornata in quel di Grantham per il Kart Prix di Gran Bretagna, archiviato il sabato di bagarre, tempo di fasi decisive prime delle finali. Tre heat a testa per le categorie presenti e verdetti ormai ufficiali.

OKJ – Nella junior, è Dilano Van T’Hoff a prenotare la prima posizione dello schieramento. L’olandese, vera sorpresa del weekend, ha confermato il vantaggio dopo tre vittorie, un secondo ed un terzo posto. Alle sue spalle partiranno, nell’ordine, Gabriel Bortoleto (due vittorie, tre secondi posti) e Kiril Small (tre successi, un secondo ed un quinto piazzamento). Top five per ora completata con Victor Bernier e Gabriele Minì, entrambi con due vittorie all’attivo.

OK – Casella numero uno attribuita a Matti Michelotto in OK. L’italiano ringrazia la costanza con due successi e tre secondi posti, utili per la pole. Seconda forza, il tedesco Hannes Janker, tre vittorie ed un sesto posto che di fatto nega la prima posizione. Medaglia di bronzo virtuale per Lorenzo Travisanutto, tre terzi posti, un secondo ed una vittoria. Quarto Juho Valtanen, quinto il padrone di casa Danny Keirle con quattro successi ed un dodicesimo piazzamento, determinante ai fini della classifica combinata.



Simone Corradengo (scorradengo@vroom.it)
Credits: Kartpix

Created by: scorradengo - 20/05/18

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!